Campionato Nazionale Libertas: San Vito in grande spolvero a Noale

urlCarico di medaglie e soddisfazioni è tornato a casa il Judo San Vito da Noale (VE), dove si è svolto il Campionato Nazionale Libertas di Judo 2016.

Nelle due giornate di gare si sono affrontate sul tatami ben 600 atleti.

Primo a mettersi in luce è stato il Team Cadetti, con Raffaele Castaldo, Zizaj Yurgen e Luca Pigozzo, che hanno permesso alla società di conquistare il meritatissimo 3° posto, fra le associazioni Libertas di tutta Italia partecipanti.

Luca Pigozzo (Cadetti 81 Kg) ha gareggiato anche individualmente. Si è imposto sugli avversari vincendo tutti gli incontri per Ippon e guadagnando così il primo posto, nonché il Titolo Nazionale Libertas, per il terzo anno consecutivo.

Ennesima brillante prestazione judoistica per l’allenatore Stefano Perissinotto, che si è messo alla prova sfidando judoka di tutte le età negli open. La temerarietà è stata premiata e Perissinotto si aggiudica la medaglia d’argento.

Grande conquista per il Judo San Vito che piazza ben due suoi ragazzi sul podio degli Esordienti A 60 Kg: Mattia Peressini , che si aggiudica l’argento e Alessandro Piras, che vince la medaglia di bronzo.

Gaetano Desiato (Esordienti A + 66 Kg) e  il già citato Zizaj Yurgen (Cadetti 66 kg) ottengono individualmente entrambi un ottimo 5° posto.

Il  prossimo appuntamento per il Judo San Vito è per sabato 29 ottobre a Sacile per la Coppa Italia Cadetti Triveneto e le qualificazioni per Junior e Senior. Il giorno dopo, domenica 30 ottobre, sempre a Sacile la squadra parteciperà alla 4^ prova del Torneo Regionale Giovanissimi.