Campionato Nazionale Libertas: Tamai prima squadra fra i preagonisti

Onori e gloria per la Polisportiva Tamai, che al 24° Campionato Nazionale Libertas si aggiudicano il titolo di squadra nella classifica dei preagonisti. Ma numerosi sono anche i titoli individuali fra gli agonisti, che permettono alla società di classificarsi al 10° posto su 42 associazioni provenienti da 11 regioni italiane.

Complessivamente gli “Implacabili Rossi” si aggiudicano l’impressionante numero di 17 medaglie d’oro, 20 d’argento e 9 di bronzo.

Saranno i Cadetti Nicolò Rossit (55 kg) e Gabriele Ziglioli (+90 kg), entrambi campioni nazionali a partire alla volta del Molise per lo stage selettivo della Rappresentativa Nazionale Libertas, che si svolgerà a Capracotta dal 28 al 31 luglio prossimi.

Insieme a loro anche Riccardo De Marin (81 kg) e Asia Lorenzon (63 kg), finiti invece in piazza d’onore.

Doppio merito per De Marin, Ziglioli e Lorenzon che confermano le rispettive medaglie anche nella lotta a terra.

Ottimi risultati anche fra gli Esordienti B, dove vince il titolo Tommaso Bergamo (42 kg); in buona compagnia con le terze piazze di Itan Zanin (81 kg) e Andrea Cigalotto (55 kg), che a sua volta conquista il secondo posto nella lotta a terra.

Numerosissime ovviamente le medaglie fra i preagonisti. Si classificano dunque al primo posto Federico Pivetta, Giulio Regazzo, Critiano Palù, Marco Pignat, Matteo Stefani, Bryan Justin Camol, Michele Tino Zilioli, Luca Colussi, Alex Martin, Enrico Tomasella, Francesco Noel, Lorenzo De Chirico e Alexander Hodl.

Al secondo Simone Puiatti, Anna Donadel, Matteo Masetto, Alisha Burdet, Cristian Donadel, Alessio Regazzo, Marco Verardo, Marco Portolan, Lorenzo Battistella, Andrea Covre, Alessandro Pivetta, Simone Casetta, Leonardo Piccinato, Alexandra Battistella e Lisa Aurora Saccon.

Infine, al terzo Anna Camilot, Lorenzo Barazza, Giovanni Ferrazzi, Riccardo Salvador, Matteo Santarossa, Andrea Filippi, Edoardo Taurian, Leonardo Castellani e Matteo Isola.