Campionato Provinciale Libertas: in 100 sui tatami del Palarubini

Si è concluso con una festa il Campionato Provinciale Libertas di Judo 2017 che ha visto la terza e ultima prova al Palarubini di Trieste. Le giornate di gara hanno accolto un totale di circa 100 bambini e ragazzi nati dal 2006 al 2012, divisi in prima, seconda e terza fascia, provenienti dalle principali società di Judo triestine.

La manifestazione, organizzata dalla Sakura Trieste, è riuscita a coniugare divertimento e sano agonismo, con lo scopo di far provare ai più giovani l’esperienza di una vera e propria competizione, ma in un ambiente protetto e senza ansie da prestazione. Un’occasione importante per i più giovani di confrontarsi, conoscersi e, perché no, farsi nuovi amici.

Benché ci siano state medaglie e premiazioni, si è scelto di non incoronare il campione provinciale, proprio al fine di non creare scontenti fra i piccoli atleti, che potranno così conservare il più a lungo possibile il piacere del gioco. In chiusura di giornata, anche i genitori si sono prestati alla sfida sui tatami con i propri figli, che hanno ovviamente avuto la meglio sugli adulti.