Canoa – Al via gli Europei Junior e Under 23

Sei gli atleti del Friuli Venezia Giulia agli Europei di categoria. E’ partita martedì mattina la nazionale italiana di canoa velocità, che parteciperà dall’11 al 14 luglio alla Labe Arena di Racice in Repubblica Ceca, ai Campionati Europei junior ed under 23. Dei 38 azzurri (18 under 23 e 20 junior), faranno parte anche i monfalconesi Giacomo Rossi e Aurora Guadagnini (SKCM), le gradesi Meshua Marigo e Irene Bellan (Ausonia) ed i sangiorgini Davide Franco e Federico Ghenda (Canoa San Giorgio). I primi start giovedi 11 luglio, con Rossi impegnato nella I batteria del K2 1000 metri junior. Il 1° in finale, dal 2° al 7° in semi.

Alle 15,00 ai blocchi di partenza la Marigo nella I batteria del K1 500 metri under 23, con il 1° in finale e dal 2° al 7° in semifinale, a cui seguirà nella II batteria alle 16,35 il friulano Franco nel K4 500 metri junior: anche in questa gara, solo il 1° direttamente in finale, dal 2° al 7° in semi.

Alle 16,45 sarà la volta del sangiorgino Ghenda, che gareggerà alle 16,45 nella C4 500 metri, con la solita formula del passaggio alla finale A solo del vincitore di batteria. “

A conclusione della prima giornata di qualificazioni, la monfalconese Guadagnini in acqua alle 17,10 nel K4 500 metri junior. In questa specialità i primi tre equipaggi in finale, dal 4° al 7° in semi.

Venerdì seconda giornata di qualificazioni, con la gradese Bellan attesa ad una riconferma, nella I batteria alle 15,45, del suo valore da podio nel K1 200 metri junior. Solo il primo in finale A, dal 2° al 7° in semifinale. Chiuderà la tornata di qualificazioni la Marigo impegnata nel suo secondo impegno europeo questa volta nel K1 200 metri under 23: il 1° in finale, dal 2° al 7° in semi.