Canoa – Le prime quattro medaglie de La Kayakkata al 1° Burida Dragon Boat Festival

Il 1° Burida Dragon Boat Festival, organizzato dal Gruppo Kayak Canoa Cordenons Libertas da venerdì 26 a domenica 28 aprile, ha sancito anche l’ingresso nel mondo delle competizioni della Kayakkata ASD Libertas, che proprio nelle acque del lago della Burida ha consumato la prima esperienza di gara.

L’associazione, costituitasi ufficialmente solo nel 2018, ha così inaugurato il proprio medagliere in tre diverse categorie, con un oro, due argenti e un bronzo.

Sale infatti sul primo gradino del podio Eleonora Soncin nella 2.000 mt kayak femminile, seguita subito dopo da Elisa Gobbo al secondo posto.

Altra piazza d’onore è stata conquistata sul Dragon Boat in collaborazione con il Gruppo Kayak Canoa Cordenons. Il timoniere che ha portato l’imbarcazione da 20 posti al successo era proprio il presidente e tecnico de La Kayakkata Giuliano Crosato, che dal canto suo è riuscito a fregiarsi anche della medaglia di bronzo nel kayak maschile.

Un risultato ancor più importante per una società nata dall’idea di un gruppo di amici che volevano “solo” osservare la bellezza dei fiumi percorrendoli a bordo del kayak.

Ma anche se le ambizioni agonistiche iniziano a crescere, l’associazione resta fedele alla propria natura. La Kayakkata, cioè l’ormai storica discesa del Livenza da Portobuffolè a Caorle, giunta alla 5a edizione, è già in calendario e prenderà vita sabato 20 e domenica 21 luglio.