Canoa – Successo per l’edizione speciale de La Kayakkata 2020

Anche quest’anno è andata in onda l’evento sportivo più atteso dell’anno per gli amanti della canoa/Kayak. Nonostante le misure di sicurezza previste per l’emergenza Covid-19, La Kayakkata Libertas è riuscita ad organizzare sabato 25 luglio e domenica 2 agosto l’evento di cui porta il nome.

Un’edizione speciale, dunque, per la 6a edizione della discesa in kayak, che nel 2020 è stata suddivisa in due giorni, rispettando tutte le norme di sicurezza previste. I 37 partecipanti totali si sono così ritrovati il primo giorno a Portobuffolè, dove hanno fatto colazione. La seconda tappa è stata per il pranzo a Meduna, presso la trattoria Al Giardino; e nel pomeriggio arrivo a Motta di Livenza per un lungo aperitivo presso la Renghina. Si è conclusa così la prima parte dell’evento.

Domenica 2 agosto, invece il ritrovo era a Torre di Mosto. Si è proseguito per discendere il Livenza fino a Salute. Qui il ristorante La Gassa ha preparato per tutti un pic-nic per pranzo. Dopo la pausa, i kayakkanti hanno ripreso il fiume per giungere a Caorle, dove erano attesi da un’apericena. La consegna degli attestati di partecipazione ha chiuso in bellezza la Kayakkata 2020.

Soddisfatti ed entusiasti gli organizzatori, che hanno commentato: «Ringraziamo di cuore tutti i partecipanti e le persone che ci hanno supportato in questa edizione atipica. L’edizione di quest’anno, è stata forse la più complessa da organizzare. Alla fine, però ci ha lasciati in eredità un gruppo ancora più coeso su cui contare e con cui condividere le nostre esperienze».

I prossimi appuntamenti con una gita in kayak e canoa, a diretto contatto con la natura, sono previsti per domenica 30 agosto presso la laguna di Caorle e domenica 27 settembre, sempre in laguna, tra Lignano e Grado.

Per ulteriori informazioni contattare gli organizzatori tramite mail all’indirizzo lakayakkata@gmail.com, oppure seguire la pagina Facebook dell’associazione, https://www.facebook.com/kayakkata/.