Canottaggio – Cardella e Ferrio conquistano il pass per l’Europeo U23

Si sono svolte sul lago di Piediluco, le selezioni per un posto nella rappresentativa under 23 che parteciperà all’Europeo di categoria dal 7 all’8 settembre a Ioannina in Grecia.

Nove gare maschili e 7 femminili, seguite dal Capo Allenatore under 23 e delle specialità non olimpiche, il monfalconese Spartaco Barbo, tecnico anche del Saturnia.

Nella disciplina del 4 di coppia, conquistavano il diritto a rappresentare l’Italia all’Europeo in terra di Grecia, Mirko Cardella e Gustavo Ferrio, entrambi atleti del Saturnia, assieme a Gergo Cziraki (Ravenna) e Pietro Cangialosi (Padova). Una prova ad handicap sabato mattina alle 7 44, tra il doppio, il 4 con ed il 4 senza senior, che ha messo in evidenza il quadruplo azzurro ed ha convinto Barbo della bontà della formazione e le possibilità di ben figurare a Ioannina.