Canottaggio – Concluso il Meeting Nazionale al Piediluco

Un primo Meeting nazionale che ha messo subito in luce diversi armi regionali, quello che nel week end si è svolto sul lago umbro di Piediluco, con spazio alle gare selettive per junior, under 23 e senior, in singolo, doppio, 2 senza e 4 di coppia, allo scopo di verificare lo stato di salute in previsione delle prossime convocazioni con le rispettive squadre nazionali. Nella prima giornata di gare, in luce nel 4 senza assoluto la coppia Giurgevich/Marsi (Saturnia), nel 4 senza, in formazione mista che agguantava il bronzo ma primo degli armi under 23, dimostrando legittime le ambizioni di squadra nazionale per i mondiali di Racice a luglio.

Sempre nella prima giornata, in una delle gare valutative, eccellente il bronzo della lignanese Alice Gnatta entrata di diritto tra le migliori junior italiane, risultato replicato poi alla domenica con l’argento nel doppio in coppia con la Volponi dell’Adria, che pone le due ragazze all’attenzione dei responsabili di settore.

Ancora gli junior in evidenza questa volta al maschile, nel doppio, con il muggesano Serafino ed il sangiorgino Dri, a dimostrazione di come il lavoro di collaborazione tra società dia i suoi frutti. Una finale perfetta per questa inedita formazione, che andava a vincere d’autorità la sua finale, consegnando un distacco importante ai più diretti avversari.

Ancora nelle gare valutative, buono il 5° posto della Corazza (Timavo) nel singolo pesi leggeri, ma 3° tra le under 23, in una categoria dall’altissimo livello tecnico.

Due podi importanti anche per la Nettuno, con il gruppo femminile nella vogata di coppia, in formazioni interamente societarie: argento per il 4 di coppia junior e bronzo per il doppio ragazze.

Ancora la Timavo sul podio, in formazione mista, con il bronzo del 4 di coppia ragazze e quello dell’otto ragazzi, e l’Adria che raccoglie un importante argento nel singolo ragazze.

Risultati sabato: singolo junior femminile Gnatta (Lignano); 4 senza senior I under 23 Giurgevich, Marsi (Saturnia); singolo pesi leggeri femminile leggeri B Corazza (Timavo);

Risultati domenica: doppio junior Dri/Serafino (San Giorgio/Pullino); 4 di coppia junior femminile Hrovatin, Barnabà, De Vincenzi, Decleva (Nettuno); singolo ragazze Crevatin (Adria); doppio junior femminile Gnatta, Volponi (Lignano/Adria); doppio ragazze Devincenzi, Torreggiani (Nettuno); 4 di coppia ragazze (eq. misto) Serli, Pellizzari (Timavo); otto ragazzi (e. misto) Guadalupi, Stoppani, Baradel, Zennaro, Venier, Cumin (Timavo).