CDA Volley Talmassons – Le Ali Padova Volley Project

cda_ali_comunicatodsc_19681Risultato:3-1 (23-25 29′)(25-21 29′)(25-21 26′)(25-18 26′)

CDA Volley Talmassons: Camilla Giora, Valentina Cozzo, Antonella Rizzetto (K), Stefania Nardone, Daniela Nardini, Alessandra Bordon, Caterina Bini, Marta Venturini, Federica Bortuzzo (L2), Sara Perrone, Aurora Poser, Letizia Poser e Genni Ponte (L1)

1° Allenatore: Castegnaro Stefano e 2° Allenatore: Terasso Francesca.

Le Ali Padova Volley Project: Torchia, Trevisol, Martinelli, Rizzo, Rossetto, Soleti, Rinaldi, Perata, Di Bonifacio, Pedron, Pillepich, D’Ambros (L) e Montaguti (L).

1° Allenatore: Cavallaro Mariella e 2° Allenatore: Marconi Stefano.

Arbitri: Sorgato Federica e Lorenzin Ruggero.

CRONACA: Castegnaro parte con una novità Letizia Poser al posto di Nardone. Per il resto sestetto base con Giora in regia, Nardini e Rizzetto al centro Cozzo e Perrone in attacco. Inizio di set equilibrato poi la Cda con una buona difesa costringe gli avvrsari a diversi errori e su porta sull’8 a 4. Con una buona serie di battute le Ali Padova recupera e si porta sul 16 a 15. Si gioca punto a punto con qualche protesta da parte della Cda su un paio di decisioni arbitrali e il set si chiude per le Ali per 25 a 23. Rosso a Castegnaro a inizio set la Cda si innervoscise e le Ali si portano sull’8 a 1. La Cda si risveglia ritrova lucidità e con Cozzo che imperversa in attacco e Poser in battuta si porta avanti per 16 a 15. E Cozzo trascina la Cda alla vittoria del set per 25 a 21. Inizio di terzo set con la Cda con il freno a mano tirato le Ali più determinate si portano avanti per 8 a 4. Sul 15 a 13 per le Ali entra Nardone per Poser. Al time out 16 a 15 per le Ali ma partita viva ed equilibrata. Ottima Nardone in difesa e in attacco e la Cda chiude il set con Perrone per 25 a 21. Quarto set con la Cda molto concentrata e grazie qualche errore delle Ali si trova avanti per 8  a 5. Si gioca punto a punto in una bella gara ma è sempre la Cda avanti al secondo time out per 16 a 13. Ma la Cda non si ferma e chiude in crescendo con Rizzetto & C. per 25 a 18.