Cinque pordenonesi alle Finali Camp.it

Azzurra Ciani

Si svolgeranno a Napoli dal 6 al 9 settembre le Finali Camp.It per le categorie individuali, squadre, Juniores, Ragazzi e Allievi. Saranno ammessi alla finale cinque giovani pordenonesi: Sebastiano Ronchese (Juniores Uomini) in due specialità di carabina C10-CLT, Valerio Monaco (Allievi) carabina mt. 10; Valentina Pizzo, Andrea Morassut e Alessandra Posocco in specialità pistola mt 10 sono ammessi sia individualmente che come squadra.

Ottimi risultati che seguono quelli della squadra olimpica italiana di Tiro a Segno che ai Giochi Olimpici di Londra 2012 ha ottenuto dei risultati storici eccezionali conquistando una medaglia d’oro e due d’argento. Un record per l’ Unione italiana Tiro a Segno: mai nella storia erano state prese tre medaglie in una Olimpiade. Sette tiratori presenti (5 uomini, 2 donne) a Londra , 5 qualificati in 5 specialità di tiro a segno per le finali degli 8 migliori tiratori olimpici e ben due dodicesimi posti nelle 2 specialità di carabine donne.

Intanto l’atleta paralimpica Azzurra Ciani ha conquistato la finale nella specialità R3 (carabina a metri 10 posizione a terra) con il punteggio di 600/600 eguagliando il record del mondo insieme ad altri 7 tiratori.