Circuito di Terza categoria maschile: vince Bor Zorzut

I finalisti Piero Rizzotti e Bor Zorzut
I finalisti Piero Rizzotti e Bor Zorzut
I finalisti Piero Rizzotti e Bor Zorzut

Si è concluso con il successo dello sloveno Bor Zorzut sui campi dell’At Opicina l’undicesima edizione del circuito di Terza Categoria maschile organizzato dalla Tennis Team Trieste. Il giocatore di Nova Gorica, tesserato per l’Atomat di Udine, si è confermato l’autentico dominatore di questo fine di stagione imponendosi anche nel Master al Villaggio del Fanciullo su Piero Rizzotti.

Il giocatore del Tc Triestino è ormai destinato ad aver la fama dell’eterno secondo: sconfitto all’ultimo atto lo scorso anno sempre del Master da Luca Di Lenarda, secondo classificato nelle tappe sempre dell’Ato e del “Lacoste” ai Campi Rossi dietro Alessandro Bernardini e la scorsa settimana finalista sui campi del Tc Brugnera nell’8° Trofeo Banca della Marca sconfitto dal veneto Filippo Andrini.

Da segnalare che quella di Zorzut è la settima vittoria slovena nelle undici edizioni della manifestazione. A Opicina il match è stato di altissimo livello con il triestino che è andato subito in svantaggio 0-5 nonostante una lotta serrata. Dopo aver perso la prima frazione 6/1 Zorzut ha avuto un momento di appannamento anche per la crescita di Rizzotti che si è portato avanti 4-0.

Lo sloveno non si è dato per vinto e ha ripreso l’avversario sul 5 pari ma a questo punto il giocatore del sodalizio biancoverde ha trovato le energie per un colpo di reni che gli ha permesso di aggiudicarsi la seconda frazione 7/5. La “bella” è subito iniziata male per Rizzotti che ha perso a zero il servizio di apertura ritrovandosi sotto 0-3 con solamente due punti all’attivo nonostante quasi tutti i punti fossero determinati da scambi lunghi che però vedevano sempre Zorzut prevalere. La resa arrivava per 1/6 con soli 5 punti raccimolati nei game persi.

Va sottolineata l’ottima prova di Tiziano Del Degan che nei quarti di finale ha ceduto il passo a Barnardini solamente nel tie-break del terzo set. Ottimo Master anche per Andrea Gianolla che dopo aver sconfitto il meglio classificato Federico Barbieri si è arreso solo al terzo set a Dario Olivotto. Al termine si sono svolte le premiazioni con il direttore tecnico della Tennis Team Matteo Tognon a fare gli onori di casa.

RISULTATI – (primo turno): Del Degan b. Battello 6/2 6/1, Morossi b. Borghetti 6/4 6/1, Gianolla b. Barbieri 6/4 6/3, Menia b. Piscopello 6/4 6/4; (secondo turno) Del Degan b. D’Oria 6/2 6/1, Cigui b. Morossi 6/3 6/1, Olivotto b. Gianolla 4/6 7/5 6/1, Nardone b. Menia 6/2 6/3; (quarti di finale) Bernardini b. Del Degan 3/6 6/2 7/6, Zorzut b. Cigui 6/0 6/2, Sinigoj b. Olivotto 6/2 6/2, Rizzotti b. Nardone 6/2 6/1; (semifinali) Zorzut b. Bernardini 6/1 6/4, Rizzotti b. Sinigoj 1/6 6/4 6/3; (finale) Zorzut b. Rizzotti 6/1 5/7 6/1.

ALBO D’ORO DEL CIRCUITO – 2003: Davide Ruzzier; 2004:Jani Tomulic; 2005: Matiaz Sulin; 2006: Matiaz Sulin; 2007: Gabriele D’Aronco; 2008: Jani Tomulic; 2009: Jani Tomulic; 2010: Gregor Sinigoj; 2011: Sebastiano Franco; 2012 Luca Di Lenarda; 2013 Bor Zorzut.