La scuola di danza del De Marchi incanta l’accademia londinese

scuola di danza pordenoneRisultato eccellente per 21 allieve della Scuola di Danza del centro sportivo “Bruno De Marchi”, diretta da Cecilia Faotto e gestita dal Pordenone Calcio. Agli esami con la Royal Academy of Dance di Londra, sostenuti a Castelfranco Veneto, il gruppo ha conquistato 10 medaglie d’oro e 4 d’argento con le ballerine più grandi, un en plein di 7 medaglie su 7 con la dicitura Class Award per le più piccole.

Queste le “stelline” premiate: Arianna Cattaruzza, Sara Donadel, Eleonora Favaretto, Letizia Gava, Gloria Miani, Greta Sofia, Alessandra Toffolo, Sara Coluccia, Martina Conti, Alessandra Fort, Ginevra Matteo, Angelica Stivella, Martina Tarallo, Luna Troiani, Valentina Valeri, Anna Borselli, Martina Ciceri, Alessia Conti, Emma Massarut, Sofia Rocco, Lisa Troiani.

Il livello qualitativamente alto di studio e preparazione ricercato dalla scuola guidata da Faotto ottiene così un’ulteriore conferma. Basti ricordare, per citare i più recenti riconoscimenti, la borsa di studio per ammissione (senza bisogno di audizione) al primo anno del corso di formazione per danzatori di “Professione danza Parma” oltre alla menzione speciale per la danza classica da parte di Giulia Rossitto (Teatro alla Scala di Milano – National Foundation for Dance of Belgrado) ottenute dall’allieva pluripremiata Gloria Miani, 12 anni; l’ammissione tramite audizione, sempre da parte della Miani, alla Scuola di Alta formazione professionale per Danzatori “Il Balletto” di Castelfranco; la borsa di studio assegnata a Miani e a Greta Sofia dal maestro Elias Garcia Herrera per partecipare alla quarta “FVG International Summer Dance School”.