Differenze: in FVG arriva il progetto nazionale di educazione di genere e prevenzione della violenza sulle donne

Alice Trevisan, Giorgia Tamburini e Eugenio Bevitori

Il Friuli Venezia Giulia ospiterà il progetto istituito da Uisp Nazionale denominato “Differenze” realizzato in collaborazione con D.i.Re Donne in Rete contro la violenza e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il progetto Differenze  –  che toccherà 14 città italiane tra cui Trieste  – si struttura come un’azione sperimentale ed innovativa per stimolare nei giovani e nelle giovani tra i 13 e i 19 anni una riflessione e la crescita individuale sui temi della parità di genere, andando a scardinare stereotipi discriminatori e promuovere delle relazioni fondate sul principio di uguaglianza e parità di diritti tra uomo e donna.

IL TEAM ROSA DI UISP TRIESTE IN ARRIVO ALL’ISIS GIOSUÈ CARDUCCI-DANTE

Due le classi coinvolte nel progetto, scelte tra le prime e seconde dell’ISIS Carducci-Dante. Gli studenti e le studentesse saranno seguiti da uno staff di donne professioniste nei rispettivi settori. La squadra – nata ad hoc per questo progetto – è composta da:

Stefania Maraspin psicologa dello sport, Giorgia Tamburini Referente del GOAP – Centro Antiviolenza locale, Sara D’Attoma istruttrice di danza hip hop, Natasa Gombac istruttrice di Tai Ji, Giulia Giberna tutor per la campagna di comunicazione, nonché architetta e grafica esperta in tecniche di comunicazione. Tutte saranno coordinate da Alice Trevisan, referente Uisp locale per i laboratori scolastici.

Tutti gli incontri, le lezioni e le tavole rotonde si realizzeranno nel corso dell’anno accademico con moduli formativo/didattici di natura teorica, moduli pratici (role-playing e animazione sportiva) e la realizzazione di due campagne di comunicazione e sensibilizzazione sul tema della violenza di genere, una per ogni classe coinvolta.