Doppia trasferta per la Fincantieri a Bologna e Padova

Il tecnico della Fincantieri, Antonio Gammeri
Il tecnico della Fincantieri, Antonio Gammeri
Il tecnico della Fincantieri, Antonio Gammeri

Sabato a Bologna (ore15) prima trasferta di campionato nella tana del team dell’eterno Stasyuk.  In A2F, domenica le ragazze ospiti della corazzata Cus Padova A (ore 15), mentre l’U17M è attesa a sul campo della capolista Rovigo.

Week-end difficile quello che attende le squadre cantierine, impegnate tutte in trasferta. Si comincia con la squadra di serie A2 Maschile che dopo le due belle vittorie a Monfalcone è attesa sabato sul difficile campo dell’HT Bologna, secondo in classifica a due lunghezze dai biancocelesti.

Squadra forte ed esperta quella felsinea, retrocessa due anni or sono dalla massima categoria e che, dopo aver battuto la Moncalvese (2-0) nel primo turno, ha impattato per 3-3 la scorsa settimana sul campo del Pisa. Il solo precedente ufficiale tra le due squadre risale al 2007 in Coppa Italia; la gara (per la cronanaca la prima in assoluto di Navjosh e Ajit Pal in biancoceleste) terminò con la vittoria per 2-0 dei bolognesi. Test importante quindi per l’undici di mister Gammeri  opposto al team del forte russo Stasyuk.

Trasferta difficilissima anche quella che attende la squadra femminile che domenica (ore 15) in serie A2 dovrà vedersela con la corazzata Cus Padova A che nei due precedenti turni ha travolto prima il Grantorto (11-1) e quindi il San Giorgio in trasferta (16-1). Impegno quasi proibitivo anche per i ragazzi Under 17 di Nevio Dobrigna, attesi domenica (ore 11) sul campo della capolista Rovigo.