Doppio ko interno per la Junior Alpina con la Pianorese

junior alpina 1L’Is Copy Junior Alpina sul diamante del Soldier’s Field di Opicina, cede nuovamente alla Nuova Pianorese per 9-2 (primo incontro) e per 9-1 (secondo incontro) nella seconda giornata del girone di ritorno del girone B del torneo di Serie A Federale. Anche all’andata la compagine emiliana s’impose con un doppio successo.

PRIMA PARTITA ll team di Santolupo comincia in difesa e schiera la batteria composta dal lanciatore Riccardo Papazzoni e ricevitore Riccardo Sgarra. L’impatto migliore al match è però degli ospiti, che chiudono il primo inning avanti sul 2-0. Nella 3° fase di gioco la Nuova Pianorese risce a mettere nel “sacco” altri due punti per mano di Scagnolari e Rizzi;  nulla da fare per la squadra di casa dell’Is Copy. Alla 4° frazione di gioco la squadra ospite non porta alcun punto mentre il team triestino sblocca il proprio punteggio con Fabio Cechet che porta a casa il primo punto sul tabellone. Il punteggio aggiornato a fine 4° inning è di 4-1 per il Pianoro. Fine 5° ripresa nessun punto per tutte e due le squadre. Al 6° inning la Nuova Pianorese porta a casa base altri 2 punti contro 0 dell’Is Copy. LO score aggiornato a fine 6° inning è di 6-1. Nei successivi due inning alcun punto viene messo a segno dai due team , mentre nel 9° e conclusivo inning la compagine emiliana porta a casa 3 punti, mentre i loicali riescono andare a segno solamente con Matteo Sossi. Il primo incontro termina con lo score di 9-2 per la Nuova Pianorese.

SECONDA PARTITA: L’ Is Copy Junior Alpina si affida Licien Vidal (sul monte di lancio) e a Vicennzo Miazzo (in posizione di ricevitore). I primi 3 inning si concludono tutti sullo 0-0. Nel 4° inning la Nuova Pianorese riesce però a sbloccare il proprio score, portando a casa base i primi 2 punti. Stessa sorte anche al 5° inning (4-0 il risultato aggiornato). Alla 6° ripresa nessun punto per tutti e due i team, mentre al 7° inning la squadra emiliana mette a segno 1 punto con Zucchelli, con risposta triestina affidata a Fabio Cechet (per lui ottima battuta da 3 basi). A fine della  7° ripresa il risultato vede il team di Pianoro condurre sul 5-1. All’ottavo inning il Pianoro segna un altro punto con Guevara mentre L’is Copy resta bloccata col suo unico punto. Il secondo match termina con altri 3 punti a favore della Nuova Pianorese con score finale di 9-1.