Enduro – Si fanno valere i piloti del Moto Club Trieste agli Assoluti d’Italia

E’ stato puro spettacolo quello andato in scena domenica 6 giugno a Castelli Calepio (BG) in occasione della penultima tappa del Campionato Assoluti d’Italia Enduro Borilli Racing – Ufo Plast 2021. La 7^prova del tricolore più ambito e partecipato (370 i presenti) dagli enduristi italiani si è infatti dimostrata una vera festa del fuoristrada nostrano: l’organizzazione di questa tappa cruciale è toccata al rinomato Moto Club Lago d’Iseo che non ha di certo disatteso le aspettative della vigilia.

La manifestazione -valida come 1°Memorial Giorgio Lanza e Franco Urniani- ha impegnato i partecipanti con un giro di ben 65 km diviso in due settori, ripetuto tre volte sia dai piloti della Coppa Italia che da quelli degli Assoluti.Tre i portacolori del Moto Club Trieste che vi hanno preso parte alla prova in terra lombarda: Fabrizio Hriaz, Ivo Zanatta e Andrea Corrado.Con la sua Gas Gas 350 4t Hriaz conquista un’onorevolissima 4^piazza mentre Ivo Zanatta, sempre con la Gas Gas, conclude all’8°posto di categoria. Andrea Corrado, Sherco 300 2t, nella classe più numerosa e combattuta conquista la 30^posizione.

L’appuntamento con gli #ASSITA2021 è fissato per il week end del 25/26 settembre quando a Farra (PN) andranno in scena le ultime due decisive prove di questa emozionante stagione ventiventuno.