Enduro – Ziber si fa valere nella 3^prova del Trofeo Master Beta

Giro di boa, domenica 13 giugno, per il Trofeo Master Beta enduro 2021 giunto alla sua quarta edizione e disputatosi a Montecopiolo (PU) .Terza di cinque la manifestazione, riservata ai possessori di motocicli fuoristrada della casa di Rignano sull’Arno (FI), si è svolta in una soleggiata giornata estiva sotto la regia del Moto Club Acerboli che ha disegnato un tracciato di circa 50 km. da percorrere tre volte e nel quale il poco asfalto presente ha fatto gioire i 63 riders al via assieme ai tanti piloti del campionato regionale umbro-marchigiano.Due le prove cronometrate ad ogni passaggio eccezion fatta per il primo enduro test di “assaggio” e quindi “senza tempo”: 6000 i mt. per questa bella prova molto varia con saliscendi, pietre più sterrati veloci e 2500 mt. per il cross test comprensivo di pista motocross, sottobosco e prati “fettucciati” in contropendenza.In questo contesto, decisamente apprezzato dai partecipanti all’evento, era presente anche Carlo Ziber, pilota in forza al Moto Club Trieste ed appoggiato dal veneto Nsm Racing Team.Con la Beta 300 2T, ottima la sua prestazione in classe 2 tempi dove conclude al 3° posto grazie ad un veloce avvio frutto di impegno e concentrazione costanti fino al traguardo del pomeriggio.Qualche problema di carburazione e la presenza di un po’ di sfortuna non hanno minato la volontà del rappresentante alabardato autore anche della tredicesima piazza nella graduatoria assoluta.Nonostante lo “zero”, dovuto a motivi tecnici della prima gara toscana del Trofeo, Ziber molto competitivo nelle altre due fin qui disputate, siede in quarta posizione di classe fermamente deciso a raggiungere il podio con ancora due round da effettuare.Il prossimo appuntamento per la “famiglia” Beta è in programma a Pederobba (TV) il 1° agosto sotto la guida del Moto Club Pistoni Roventi.