Falcomer confermato alla guida del Pordenone Rugby

Presso la sede del Pordenone Rugby, si sono tenute le elezioni per il rinnovo del Presidente e del Consiglio per il quadriennio 2018/2022. Il presidente uscente Andrea FALCOMER ha indetto la riunione dei soci in anticipo, al fine di permettere una maggior adesione di soci, in considerazione che la prima data utile per la votazione sarebbe stata il 15.8.2018.

Candidati alla carica di presidente si sono presentati Gian Luca BORTOLIN, una vecchia gloria del Pordenone, ed il presidente uscente Andrea FALCOMER. Numerose le candidature alla carica di Consigliere, ben 14 soci si sono proposti per ricoprire quel ruolo.

Terminate le formalità di rito, si è dato il via alle operazioni di voto che si sono protratte per circa un’ora e mezza, vista la presenza di 108 soci, di cui 26 con regolare delega, per un totale di 134 votanti. Al temine dello spoglio delle schede, i soci si sono così espressi: Andrea FALCOMER, riconfermato presidente per il quadriennio 2018/2022, con 74 voti, ; Gian Luca BORTOLIN riceve 53 voti.

Sono risultati eletti Consiglieri i soci Sara CARBONE, Michele LOSCHI, Dario PICCININ, Luigi VAZZOLER, Giulia CHIOZZA e Maurizio SARTOR, anche per lui si tratta di una riconferma in quanto consigliere uscente.

Queste le parole del rieletto presidente Andrea FALCOMER: “Desidero ringraziare tutti i soci presenti ed anche chi ha fatto pervenire le deleghe. Sono soddisfatto ed appagato per il lavoro svolto insieme in questi quattro anni, lavoro che ha permesso, al Pordenone Rugby, una crescita costante ed esponenziale specie nel settore giovanile. Il contributo regionale di 200.000,00 €, appena assegnatoci, speriamo ci permetta la realizzazione di nuovi spogliatoi e della nuova club house, opere infrastrutturali che ci consentiranno di accogliere nuovi associati. Grazie per avermi rinnovato la fiducia. Con il nuovo mandato continueremo il percorso intrapreso 4 anni fa e con l’aiuto di tutti continueremo a far crescere ulteriormente il rugby a Pordenone, assicurando ed onorando nel contempo, tutti gli impegni e le collaborazioni assunte con le altre società della Provincia. Un grazie a Gian Luca BORTOLIN ed al suo team per essersi messo in gioco, al quale chiederò maggior collaborazione anche in considerazione della comune condivisione degli intenti. Do un grosso benvenuto ai nuovi consiglieri ed assieme a loro voglio creare un gruppo forte e coeso per il bene della nostra società