Formazione. Il successo della seconda edizione del corso Libertas per segretari e dirigenti sportivi

Giacomo Ortis, Lorenzo Cella, Bernardino Ceccarelli consegnano il diploma a Francesco Martini

Una quindicina di dirigenti e segretari di associazioni sportive Libertas della provincia di Udine hanno concluso con successo la seconda edizione del corso di formazione per segretari e dirigenti sportivi, organizzato dalla Scuola di Formazione Territoriale FVG, gestita da Giacomo Ortis, su mandato della Libertas Servizi FVG, capitanata dal responsabile Lorenzo Cella.

I partecipanti si sono impegnati durante entrambi i sabati di corso, il 22 e 29 settembre.

Il corso ha fornito indicazioni pratiche per la gestione di una associazione sportiva, anche in virtù delle continue variazioni alle norme di legge che le regolano e delle nuove disposizioni Registro Coni 2.0.

La prima giornata, presso la sala Multiseum del Centro Commerciale Città Fiera di Udine, è stata aperta dal dott. Alessandro Milan, Medico dello sport. Ha parlato di Certificati medici e di prevenzione.

A seguire, il coinvolgente tributarista Giampiero La Torre ha trattato temi delicati quali la fiscalità, la contabilità e le nuove modalità per erogare i rimborsi.

Il Convitto Tomadini di Udine ha invece ospitato la seconda giornata, affidata a Giulio Gallo per la sicurezza, l’uso e la gestione degli impianti sportivi; alla PhD Daniela Acciardi sull’importanza della comunicazione per le associazioni; e all’avv. Andrea Canzian con i problemi legali legati alla vita associativa.

Alla cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione è intervenuto anche il presidente regionale Bernardino Ceccarelli, che ha ribadito l’importanza della formazione, anche per i dirigenti, poiché ormai le Associazioni Sportive Dilettantistiche possono permettersi il “dilettantismo” solo nel nome.