Freccette – Il punto settimanale sulle formazioni regionali

Dart Club Sotto al Ponte – Ponte San Quirino (UD)

Dopo la sosta della settimana passata, dovuta allo svolgimento del Finder Gran Master al sabato vinto dallo scozzese Ross Montgomery nel maschile e dall’inglese Laura Turner nel femminile e dall’Open d’Italia giocato alla domenica vinto dall’inglese Tony Martin nel maschile e dall’olandese Aileen De Graaf nel femminile, venerdì 29 novembre è ripartito il campionato nazionale a squadre della F.I.G.F.

La quinta giornata del girone A1 ha visto a sorpresa la caduta dei Campioni d’Italia in carica del Ponte San Quirino (PSQ) che, nonostante abbiano giocato tra le mura amiche, non sono riusciti a fermare uno strepitoso Koala il quale, sfoderando una formazione qualitativamente più omogenea,  conquista un ottima vittoria imponendosi per 5-4. Ci sarà grande lotta in questo campionato, lo possiamo vedere dalla “bagarre” che c’è in prima posizione dove troviamo ben sei squadre appaiate.

I pordenonesi dell’Idea Steel, impongono il loro gioco e vincono 6-3 con il Capitan Harlock, da segnalare un ottima prestazione di Mirko Flumian (Idea Steel) che piazza tre legs sotto le 20 frecce (16-18-19). I triestini Blue Bears tornano a macinare punti, stavolta a farne le spese è l’altro sodalizio pordenonese Crazy Steel che, nonostante goda del campo favorevole, incassa un 5-4. Da segnalare l’ottima prestazione di Davide Moretto (Blu Bears), il fuoriclasse triestino fa segnare una chiusa a 140  abbinata a tre legs strepitosi in 18-18-17 frecce.

L’altra squadra triestina, il 180 affronta in casa e stravince per 8-1 con i friulani del Double Team ancora a zero punti in classifica, il solo Alessio Marchesan è in grado di far vedere i denti e permettere alla sua squadra di tornarsene in quel di Terzo d’Aquileia con il punto della bandiera.

Buona la prestazione del Joe Bar che vince comodamente per 6-3 con gli Angeli & Demoni, anche questi ultimi sono ancora a quota zero in classifica, ottima la prestazione di Simone Fiori (Joe Bar) neo campione nella gara ufficiale del Piemonte, che sfodera ben due legs in 16 frecce. L’ultima gara della serata giocata a Staranzano (GO) ha visto affrontarsi Ilgrandeuno con il Capriva, match vinto dai primi per 6-3.

Nel girone A2 i neonati Skulls ci hanno preso gusto e continuano a vincere, stavolta a farne le spese è stato il veterano Gorizia che perde in casa per 6-3, bene anche i Puhi di Cividale che in casa battono per 6-3 il Triple Diamond e raggiungono la vetta della classifica, da segnalare l’ottima prestazione del doppio rosa Lui Barbara e Brumetz Loredana (Triple Diamond) che vincono piazzando agli avversari due legs in 19-20 frecce.

L’Exclusive Darts vince e convince, i ragazzi di Mortegliano piazzano un netto 7-2 ai pordenonesi Lions & Eagles mantenendo la testa della classifica, c’è da dire che partita dopo partita si affermano con prestazioni sempre migliori, che non sfigurerebbero nemmeno nel girone di A1. Attualmente sono loro  i favoriti alla promozione e perché no, anche per un posto alle finali scudetto.

Vince anche il Dart Club Doppio Malto che, se pur di misura batte l’Alcool Trieste per 5-4. Tornano a vincere anche i triestini Wolves, che dopo la battuta d’arresto inflitta dai cividalesi Puhi, mostrano i denti e si impongono in casa con un netto 8-1 sul Geo Darts ancora a zero punti in classifica, toccava al D.C. Sotto al Ponte  il turno di riposo.

Giovedì 28 novembre si è giocato come di consueto il Torneo Promozionale, nel girone ovest la quarta giornata ha visto le vittorie per 2-0 (3-2/4-1) del Exclusive Darts sul BDN, del Capriva sugli Angeli & Demoni (3-2/3-2) e del PSQ sull’Estrela (3-2/5-0), finito 1-1 (3-2/2-3) il match Capitan Harlock –  Koala, è toccato agli Skulls il turno di riposo.

La terza giornata del girone Est, vincono per 2-0 il Blu Bears sul Joe Bar (4-1/3-2), Ilgrandeuno sul Wolves A (3-2/3-2), la Foiarola sul Wolves B (4-1/4-1), finito 1-1 (5-0/2-3) il match Geo Darts  – Doppio Malto.

CLASSIFICA  GIRONE A1: Ponte San Quirino, 180, Blu Bears, Koala, Idea Steel e Joe Bar 8 punti – Il grandeuno – 6 punti, Crazy Steel 4 punti – Capitan Harlock 2 punti,  Capriva, Angeli & Demoni e Double Team  0 punti.

CLASSIFICA  GIRONE A2: Exclusive Darts, Puhi – 8 punti, Wolves, Sotto al Ponte – 6 punti,  Lions & Eagles, Alcool Trieste, Triple Diamond, Skulls 4 punti – Doppio Malto, Gorizia – 2 punti – Geo Darts, 0 punti.

CLASSIFICA PROMO OVEST: Exclusive Darts e Angeli & Demoni – 9 punti, Capitan Harlock – 8 punti,– PSQ 7 punti, Capriva – 6 punti, Koala – 5 punti, Skulls – 1 punto, Estrela e BDN – 0 punti

CLASSIFICA PROMO EST: Ilgrandeuno – 9 punti, Geo Darts – 7 punti, Wolves “A” – 6 punti, Doppio Malto – 5 punti, Blu Bears, La Foiarola – 3 punti, Joe Bar – 1 punto e Wolves “B” – 0 punti