Freccette – Il punto sulla stagione appena conclusa

in alto a sx il DC Idea Steel poi in senso orario DC Exclusive Darts,
DC Wolves, DC Puhi

E’ dal 1984 anno della fondazione della F.I.G.F (Federazione Italiana Gioco Freccette), che ogni anno puntuale veniva disputato il campionato nazionale a squadre di freccette, dal mese di novembre si arrivava alle finali scudetto a maggio e anche nel 2019 il campionato è iniziato regolarmente e siamo arrivati a febbraio 2020 indenni.

Nessuno avrebbe mai immaginato di imbattersi in una pandemia mondiale, ma sta di fatto che il 2020 (anno bisestile) ha portato in dote il virus Covid19, il quale ha fatto scomodare fino l’OMS, la quale con le sue dichiarazioni ha portato il governo italiano a prendere provvedimenti immediati e urgenti bloccando per questioni di sicurezza anche tutte le discipline sportive tra le quali le freccette.

Venerdì 21 febbraio (2a di ritorno) è stata l’ultima giornata giocata prima del blocco totale delle attività e con la speranza di poter riprendere quanto prima cercando di recuperare il tempo perduto si è arrivati al 28 aprile, data in cui la F.I.G.F ha diramato una circolare in cui comunicava che il campionato “FINISCE QUI”, decisione arrivata come una “doccia fredda” e che tutto il movimento freccettaro non si sarebbe aspettato.

Nel frattempo altri mesi sono passati e dopo che il presidente della regione FVG Fedriga, in una delle sue ultime ordinanze aveva dato il nulla osta a poter nuovamente organizzare assemblee, venerdì 19 giugno è stata indetta dal comitato F.I.G.F.– F.V.G. la riunione dei presidenti per decretare il finale di stagione e di conseguenza decidere le promozioni e retrocessioni tra i gironi A1 e A2, la squadra campione regionale e data la scadenza del mandato, l’elezione nel nuovo comitato regionale.

Il 19 giugno è stato anche l’ultimo giorno di onorato servizio, dopo una carriera durata ben 10 anni, del Presidente Regionale Daniele Pasutto, in assoluto la più longeva, nessuno mai come lui.

Nel 2010 il movimento regionale era davvero conciato male in seguito a tutta una serie di vicissitudini ereditate da gestioni precedenti e nessun associato in quel momento se la sentiva di accettare l’ardua sfida di mettersi alla guida del FVG, ma non fu così per Daniele Pasutto per tutti “Frasca”, il quale con molto entusiasmo decise di accettare la sfida.

Va dato merito a Daniele e al suo staff che in qualche anno di onesto e concreto lavoro, ha risanato i problemi ereditati dando nuova linfa a tutto il movimento regionale ed è per questo che desideriamo rinnovare i complimenti a tutto lo staff per il lavoro svolto fino ad oggi.

Fatti i doverosi ringraziamenti, torniamo alle elezioni e va detto che i candidati a ruolo di Presidente della regione FVG erano due, Gianni Badalig del Dart Club Idea Steel e Simone Micolini del Dart Club Joe Bar, a quest’ultimo è andata la preferenza dei votanti.

Il nuovo staff regionale al quale auguriamo buon lavoro e che coordinerà l’attività per la F.I.G.F nella nostra regione per i prossimi 4 anni, è così composto:

Simone Micolini – Presidente, Federico Tonizzo – Segretario e Alen Dreossi – Tesoriere.

Per la CGR (Commissione Giudicante Regionale):

Gianni Badalig – Presidente, assieme a Kristijan Livaja e Federica Piteo, come riserve Pierluigi Latorrata e Federico Odorico.

Prima dell’elezione del nuovo staff regionale, si è anche deciso a maggioranza di considerare il campionato terminato all’ultima giornata del girone di andata, ovvero il 7 febbraio.

La squadra campione regionale per la stagione 2019/2020 è l’Idea Steel di Pordenone, i ragazzi del Presidente Badalig sono stati i più costanti e ai quali vanno i nostri complimenti.

Promosse nel girone A1, Exclusive Darts di Mortegliano (UD), Puhi di Cividale (UD) e Wolves di Trieste

Retrocesse nel girone A2, Angeli e Demoni di Udine, Capitan Harlock di Bagnaria Arsa (UD) e Double Team di Terzo d’Aquileia (UD).

CLASSIFICA  GIRONE A1:

Idea Steel 18 pt – 180, Joe Bar, Blu Bears, Koala e Ponte San Quirino 16 pt – Il grandeuno 12 pt – Crazy Steel 8 pt – Angeli & Demoni e Capriva 6 pt –  Capitan Harlock 2 pt – Double Team  0 pt

CLASSIFICA  GIRONE A2:

Exclusive Darts 20 pt – Puhi 16 pt – Wolves 14 pt, Lions & Eagles e Sotto al Ponte 10 pt – Triple Diamond e Doppio Malto 8 pt – Geo Darts, Gorizia e Skulls 6 pt – Alcool Trieste, 4 pt