Ginnastica – Artistica ’81 premiata dalla FGI

L’Artistica ’81 è stata premiata nell’ ambito dei 150 anni della FGI, la Federazione Italiana di Ginnastica che ha festeggiato in ogni regione il traguardo raggiunto. Le celebrazioni per il Friuli Venezia Giulia si sono svolte al palazzo della Regione in piazza Unità d’Italia, lunedì 9 dicembre, aperte dal governatore Massimiliano Fedriga, con l’intervento del sindaco Roberto Dipiazza, del presidente nazionale FGI Gherardo Tecchi, del presidente FGI della regione Fulvio Bronzi e di altre autorità.
Premiate società, atleti, tecnici e dirigenti che nel corso del tempo si sono distinti per i risultati in campo nazionale e internazionale.
Per l’ Artistica ’81, riconoscimenti consegnati a Diego Pecar e Teresa Macrì, tecnici che hanno guidato la nazionale italiana in tante occasioni, comprese le Olimpiadi di Pechino 2008,  e che hanno seguito tutte le atlete della società che negli anni hanno ottenuto piazzamenti di successo.
Premiate poi, sempre per l’ Artistica ’81, Barbara Melozzi, prima atleta del sodalizio a vestire la maglia azzurra, Martina Bremini, prima ginnasta della società a partecipare alle Olimpiadi (Sydney 2000), Francesca Benolli, primo oro italiano al volteggio agli Europei (Debrecen 2005) e decima con la nazionale alle Olimpiadi di Pechino 2008, insieme alla compagna di squadra Federica Macrì, che nel suo palmares conta anche una lunga lista di risultati internazionali in maglia azzurra. E ancora Tea Ugrin, ginnasta ancora in attività, già protagonista di competizioni europeee e mondiali. Premi anche a Sara Bradaschia, Anita Rupin e Alice Bravin.