Ginnastica artistica – Due medaglie nazionali per la Libertas Porcia

Si sono fatte onore salendo entrambe sul podio le ragazze della ginnastica artistica Libertas Porcia, uniche rappresentanti del FVG al Campionato Nazionale Libertas, svoltosi da giovedì 13 a domenica 16 maggio a Cesenatico.

Accompagnate dal tecnico Federica VasquezEden Trevisan si è quindi attestata vicecampionessa nazionale Libertas nel volteggioFrancesca Grizzo è invece riuscita a conquistare la medaglia di bronzo alla trave. È stata così premiata la scelta dei tecnici che avevano puntato sulla pulizia e la qualità delle esibizioni, evitando azzardi che avrebbero potuto compromettere il risultato finale. Proprio per questo, anche nella classifica complessiva di tutte le specialità le ragazze hanno guadagnato rispettivamente il decimo e il quattordicesimo posto, di tutto rispetto per un campionato di serie A – quindi il maggiore – della categoria Senior.

In un anno segnato dall’emergenza sanitaria, la società ha dovuto compiere una scelta dolorosa, poiché ha potuto includere solo le veterane, anche in vista di un percorso che le porterà l’anno prossimo a gareggiare in competizioni internazionali.

Grande la soddisfazione della società, che ha visto le proprie atlete gareggiare alla pari con quelle delle migliori associazioni d’Italia, in una competizione con tantissime partecipanti, tutte di alto livello.

Oltre all’emozione della gara in sé, ha colpito la grande solidarietà fra le ginnaste. Indipendentemente dai colori indossati, si sono mostrate sempre pronte a sostenersi l’una con l’altra, ed a farsi reciprocamente i complimenti dopo un’esibizione, dimostrando che alla fine i valori sportivi sono gli unici per cui valga combattere.

Il prossimo obiettivo sarà il Festival della Ginnastica organizzato per novembre dalla responsabile nazionale Libertas della ginnastica artistica, Patrizia Salvadori. Qui, si spera, potranno tornare in pista un numero ancora maggiore di atlete. Perché lo sport non vuole fermarsi.