Giochi olimpici invernali, ecco i 9 atleti regionali in partenza per Pechino 2022

I ventiquattresimi giochi olimpici invernali di Pechino 2022 si stanno avvicinando. Dal 4 al 20 febbraio 118 atleti azzurri saranno impegnati nella 14 discipline previste dal programma. Il Friuli Venezia Giulia sarà rappresentato dai seguenti 9 atleti: Lisa Vittozzi (biathlon), Davide Graz, Martina Di Centa e Cristina Pittin (fondo), Alessandro Pittin e Raffaele Buzzi (combinata), Lara Della Mea (sci alpino) e i bobbisti Giada Andreutti e Mattia Variola
Siamo una regione piccola ma ricca di campioni e tradizioni vincenti per ciò che concerne i giochi a 5 cerchi. Sono sicuro, ha affermato il presidente del CONI Friuli Venezia Giulia, Giorgio Brandolin, che anche in Cina i nostri atleti si faranno rispettare e dimostreranno tutto il loro talento e capacità. Siamo sempre tornati a casa con medaglie e risultati prestigiosi.Il team FVG parte per l’etremo oriente con grandi motivazioni e aspettative, sapendo anche che tutta la regione tiferà per loro. Anni di sacrifici, allenamenti e serietà verranno ripagati dai risultati che non sono mai mancati negli appuntamenti che contano. Lo sarà anche in occasione delle imminenti olimpiadi invernali. Queste le parole del presidente della FISI Friuli Venezia Giulia, Maurizio Dunnhofer
Brandolin e Dunnhofer, nell’esprimere tutto il loro sostegno alla delegazione regionale e agli azzurri, hanno ricordato che, dopo Pechino 2022, il Friuli Venezia Giulia, fra un anno, ospiterà l’edizione invernale del Festival olimpico della gioventù europea che rappresenterà una sorta di prologo ai giochi olimpici di MIlano-Cortina 2026.
Come tradizione, alla fine della stagione invernale, ci sarà la tradizionale cerimonia di riconoscenza dedicata alla delegazione regionale che ha partecipato ai giochi olimpici e paralimpici di Pechino 2022 organizzata dal CONI regionale e dalla regione Friuli Venezia Giulia.