Hockey carrozzina – I Madracs nella tana dei Campioni d’Italia

Parte il girone di ritorno per i Madracs, che alle 14:30 di sabato 15 febbraio affronteranno a Mestre i Campioni d’Italia dei Black Lions Venezia.

La gara di andata si era chiusa con i lagunari vittoriosi di misura in Friuli, alla fine di un match equilibrato che aveva addirittura fatto sperare in un colpaccio dei verdenero, ai quali erano rimasti però solo i complimenti e le pacche sulle spalle.

La sfida contro Venezia quindi si rinnova caricata di ulteriori stimoli raccolti durante la stagione. Venezia continua ad essere la perfetta macchina schiaccia sassi che non perde una partita da anni. Udine è vista da tutti come l’outsider che può fare lo sgambetto a chiunque in questa stagione. L’obiettivo però è quello di mettere in campo le nozioni assorbite durante questa prima metà di campionato.

Non basterà una buona prestazione. Non saranno sufficienti picchi di eccellenza alternati a momenti di rilassamento. Le accelerazioni, le belle giocate, I lampi di genio non saranno abbastanza per portare a casa il risultato. Ciò che serve sarà una prestazione di squadra solida, priva di sbavature dal fischio iniziale alla sirena conclusiva. In attesa di vedere sul campo quali saranno le richieste tattiche degli allenatori, già si lavora proprio sulla mentalità e sull’atteggiamento che sono stati fino a questo momento forse l’unico tassello mancante in una stagione che sta comunque procedendo alla grande, secondo le aspettative.