Il 12 maggio a Pordenone torna Tramonto in Viola

Domenica 12 maggio, a Pordenone, sarà ancora Tramonto in viola. La città friulana si prepara ad ospitare la seconda edizione, dopo il bel debutto del 2017, di una corsa che si svilupperà in centro storico e lungo le rive del fiume Noncello.

Il 12 maggio è una domenica, e Tramonto in viola nascerà quando il pomeriggio si avvia a diventare sera: la partenza avverrà alle 18.30 da Piazzetta Antonio Calderari, dove sarà collocato anche il traguardo. Il percorso sarà di circa 6 chilometri, una distanza adatta a tutti, anche ai meno allenati.

Come due anni fa, Tramonto in viola non sarà una gara, ma una corsa aperta a tutti. Anzi, ad essere precisi, non sarà neppure necessariamente una corsa, perché i partecipanti potranno affrontarla con l’andatura che preferiscono: correndo oppure camminando.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Fibrofamily di Pordenone, in collaborazione con Palextra Events, ha già ottenuto il patrocinio del Comune di Pordenone.

Si correrà per una buona causa: Tramonto in viola nasce infatti per svolgere un’azione di sensibilizzazione nei confronti della Fibromialgia, una malattia cronica e invalidante che colpisce la popolazione di ogni età e della quale la medicina non ha ancora saputo individuare le cause precise. Le iscrizioni per Tramonto in viola sono già aperte: è possibile acquistare il pettorale attraverso il sito www.tramontoinviola.com