Il 2 maggio la presentazione di “Metti il Turbo 12x1h”

La quinta edizione di Metti il Turbo 12x1h, evento benefico organizzato e promosso dalla ASD Madracs Udine, è alle porte. Giovedì 2 maggio alle 18:30 infatti, la dei Sala Soci della banca Prima Cassa di Martignacco, ospiterà la conferenza stampa di presentazione della manifestazione, nel quale verranno illustrate le principali novità della quinta edizione di un evento che ormai è diventato un appuntamento fisso per il Comune di Udine e per tutti gli appassionati di sport. La serata, che si concluderà con un piccolo rinfresco, sarà inoltre l’occasione per dare il via alle iscrizioni delle squadre che avranno tempo dal 3 maggio al 2 giugno per confermare la loro partecipazione all’evento.

Diverse le novità previste per l’edizione 2019, che si svolgerà domenica 9 giugno nel il Parco Ardito Desio di Udine, in una giornata che, come consuetudine, si riempirà di festa, divertimento e colori. Confermate le caratteristiche che hanno reso l’evento unico nel suo genere come gli eventi collaterali, la musica live, la Green&Orange Run – l’ora di corsa sotto una pioggia di colori, e il fornitissimo chiosco. Accanto a queste due importanti novità: la modifica e l’allungamento del percorso è l’attivazione delle iscrizioni online, per cercare di soddisfare sempre di più le esigenze dei partecipanti.

“Siamo entusiasti e orgogliosi di lanciare questa quinta edizione di Metti il Turbo – commenta Benedetta De Cecco, event manager della manifestazione – anno dopo anno ci meravigliamo sempre di più del grandissimo affetto e della gioia delle persone che partecipano e da parte nostra cerchiamo di offrire piccoli miglioramenti per offrire il miglior servizio possibile. Invitiamo tutti gli interessati a partecipare alla conferenza stampa, sarà un’occasione importante per presentare l’evento, le novità di questa edizione e rispondere alle vostre domande”.

METTI IL TURBO 2019 – Metti il Turbo 12x1h è un evento sportivo, a carattere non competitivo ludico-motorio, di raccolta fondi in favore dell’A.S.D. Madracs Udine. La manifestazione è una staffetta a squadre 12x1h che si differenzia per il clima di festa e divertimento che gli organizzatori mirano a creare anno dopo anno. L’evento è aperto a tutti senza distinzioni (grandi, piccini, abili, disabili) ed è caratterizzato da tutta una serie di attività collaterali con lo scopo di intrattenere i partecipanti offrendo una giornata ricca di allegria. Musica dal vivo, esibizioni di danza, prove pratiche di powerchair hockey, un fornitissimo chiosco e un’ora di Color Run sono gli elementi imprescindibili che affiancano la corsa/camminata a squadre in una giornata di vero sport. Il tutto in una location incredibile, il parco Ardito Desio di Udine dove arte, cemento e verde si fondono alla perfezione.

GLI ORGANIZZATORI – L’evento è interamente organizzato e promosso dalla Madracs Udine ASD. I Madracs, nati nel 2010, sono stati la prima squadra regionale di hockey su carrozzina elettrica e oggi, militando nella massima serie Nazionale, sono anche la massima espressione di questa disciplina sul territorio. Metti il turbo rappresenta il momento di incontro ormai irrinunciabile tra la associazione e i propri sostenitori, senza i quali, ricordano gli organizzatori, la squadra non potrebbe in alcun modo permettersi di esistere e continuare a far sognare tanti ragazzi affetti da malattie fortemente invalidanti come quelle neuromuscolari degenerative.