Judo – Covre della Polisportiva Villanova campionessa alla finale nazionale Esordienti

Brilla d’oro la medaglia conquistata da Laura Covre della Polisportiva Villanova Libertas alle finali nazionali esordienti tenutesi ad Ostia sabato 3 e domenica 4 luglio.

Si laurea così campionessa d’Italia nei 63kg, dopo aver battuto, nell’ordine, Maila Pagliaro (Banzai Cortina), Denisa Francesca Damoc (Sport Dream and Power) e Valentina Palagi (Budo Sanremo). Conquista così il suo posto in finale, dove vince anche su Nicole Basili (Sporting Club Paradise).

Un risultato non scontato, dopo un anno e mezzo di assenza dalle gare, benché gli allenamenti nella polisportiva non si siano praticamente mai fermati. La ragazza, infatti, è stata seguita prima a distanza, poi all’aperto, e, quando è stato possibile, in palestra con l’aiuto di manichini, in modo da non perdere l’abitudine né la fisicità adatta a fare sport a livello agonistico. Aspetto fondamentale per una promettente atleta come lei.

Negli allenamenti e in gara insieme a lei c’era anche Lorenzo Lenarduzzi, che aveva staccato il pass per Ostia lo scorso 20 giugno alle qualificazioni regionali. Lui, bloccato al primo incontro dal genovese Mattia Fontana che sarebbe finito sul terzo gradino del podio, porta a casa un grande bagaglio di esperienza, che gli sarà utile nei prossimi appuntamenti.

Soddisfatta, dunque, tutta la società e i suoi allenatori Edoardo Muzzin e Pablo Tomasetti che li hanno accompagnati sul tatami.