Judo – Tutto pronto a Porcia per il Trofeo Nazionale di Judo Libertas

È tutto pronto a Porcia per il Trofeo Nazionale di Judo Libertas, organizzato dal Judo Libertas Porcia, su mandato del Centro Nazionale Sportivo Libertas, con il patrocinio del comune di Porcia.

L’appuntamento con la manifestazione associata al 24° Trofeo Città di Porcia, è fissato nella palestra delle scuole medie in via de Pellegrini 6, sabato 10 e domenica 11 novembre.

Sport e solidarietà vanno spesso a braccetto, infatti il tradizionale appuntamento judoistico è abbinato al 4° Le Arti Marziali incontrano l’AVIS, premio assegnato alla società che ha realizzato il maggior punteggio complessivo dei preagonisti ai Trofei Nazionali Libertas.

L’AVIS sarà presente con un banchetto per sensibilizzare tutti sull’importanza di donare il sangue, perché come recita il motto della convenzione con la Libertas “Un atleta sano è un donatore sano”.

Le preiscrizioni alla manifestazione, saranno aperte fino a martedì 6 novembre. Sono attesi circa 400 giovani judoka, fra cui anche una squadra francese, una slovena ed un’altra austriaca, nonché le rappresentative regionali Libertas di tutta Italia, oltre ovviamente ai singoli club.

Non solo gli iscritti ad associazioni affiliate alla Libertas possono partecipare, ma anche tutti i tesserati Fijlkam.

La prima giornata sarà dedicata ai preagonisti, Bambini, Fanciulli e Ragazzi nati dal 2007 al 2012; la seconda sarà invece per gli agonisti, Esordienti A e B e Cadetti, cioè dalla classe 2001 alla 2006.

L’organizzazione si avvale del software di rilevazione dei risultati delle gare, sviluppato dai ragazzi della Polisportiva Villanova Gabriele Casagrande e Matteo Del Pioluogo, che permette di ottenere le classifiche in tempo reale, riducendo al minimo il rischio d’errore e annullando completamente i tempi morti per l’attesa dei risultati.