Karate Day – Da Okinawa a Polcenigo, la festa del karate immersi nella natura

Ad Okinawa ogni anno si celebra la giornata del karate. Il maestro Filippo Gaspardo del Meibukan Libertas di Fontanafredda ha deciso di rievocare questa importante ricorrenza con il Karate Day, che avrà luogo presso le Sorgenti della Santissima a Polcenigo sabato 22 giugno dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e domenica 23 dalle 9,30 alle 15.00.

Due giornate dedicate al karate immersi nella natura. È un evento aperto a tutti di apprendimento e condivisione, dedicato alla storia del karate di Okinawa, dalle origini ai giorni nostri. Il sabato si approfondirà di più l’aspetto teorico, mentre la domenica sarà più concentrata sulla pratica e lo studio delle tecniche nascoste.

Ci sarà comunque il tempo per stare in compagnia, sarà infatti utile munirsi, oltre che del karategi, anche di costume e asciugamano.

La partecipazione all’evento è completamente gratuita, ma nel pieno dello spirito della festa, i partecipanti sono invitati a portare qualcosa da condividere con gli altri, cibo o bevande. Sono già arrivate adesioni da Verona, Conegliano, Udine e Venezia, ma non ci sono limiti al numero di persone ammesse. Perché tutti potranno condividere le proprie conoscenze, e le idee condivise si moltiplicano tanto più volte quante più persone partecipano.

Per maggiori informazioni contattare il maestro Gaspardo al 366 389 9929, o sulla pagina facebook Okinawa Meibukan Goju Ryu Italia.