Karate – Gara e lezioni on line, la ricetta anti-covid della Libertas Nakayama

Con una stagione agonistica che sembra allontanarsi sempre di più, la Libertas Nakayama Karate-do, che ormai da mesi propone a tutti i tesserati corsi a distanza sulle piattaforme on line, ha deciso di mantenere vivo l’interesse e la motivazione dei ragazzi organizzando una gara on line.

L’associazione, con sede ad Artegna e a Tarcento, ha quindi deciso di reagire all’iniziale e motivato senso di smarrimento accogliendo gli spunti emersi dal seminario organizzato on line dalla Libertas FVG “Il COVID e il drop out: il fenomeno dell’abbandono sportivo” tenuto il 17 dicembre scorso dalla psicologa dello sport Marina Gerin.

L’idea era quella di dare ai ragazzi la possibilità di mettersi in gioco, nonostante l’emergenza sanitaria sia ancora una triste realtà con cui confrontarsi quotidianamente.

La prova, che doveva durare al massimo tre minuti, è stata scelta liberamente dai partecipanti, fra l’esecuzione di un Kata (combattimento figurato), di Kion (tecniche di Base), o di tecniche di Kumite (combattimento); in alternativa, potevano presentare anche tecniche di riscaldamento.

È stata quindi fornita, in presenza di un tecnico federale, una valutazione che ha tenuto conto anche del grado di preparazione e dell’età dei partecipanti. Infine, è stato rilasciato un attestato di partecipazione a tutti.

La società non ha però mai smesso di offrire allenamenti a distanza utilizzando le piattaforme on line. Le tecniche proposte devono essere fatte tutte in Kirikaeshi (tecniche utilizzando un solo metro quadro), poiché lo spazio a casa è solitamente ridotto. Ma questa modalità ha permesso di non lasciare indietro nessuno.

Sul sito internet dell’associazione (http://nakayama-karate-do.it/lezioni-in-modalita-on-line/) è possibile trovare gli orari dei corsi, dedicati a chiunque voglia scoprire questa disciplina, ma anche per le cinture colorate fino alla Marrone, al fine di dare continuità ai vecchi tesserati.

Gli allenamenti sono suddivisi in due giorni. Il lunedì alle 17.30 si tengono le lezioni sono per i neofiti, che proprio non conoscono il karate, e per chi ha appena iniziato. A seguire il secondo gruppo di cinture bianche e gialle, ed infine il terzo gruppo dalle cinture arancio in su. Infine, il gruppo agonisti si ritrova il mercoledì dalle 17.30.

La disponibilità è totale: chi vuole può fare allenamento anche coi turni precedenti segnalati sul sito dell’associazione.

Per eventuali informazioni ed iscrizioni ai corsi è possibile mandare un messaggio al presidente Fulvio Vidoni al 346 611 1820.