La selezione Under 23 friulana dà spettacolo a Sommolago

Milani, Narduzzi e Tommasini della selezione U23 friulana
Milani, Narduzzi e Tommasini della selezione U23 friulana

La formazione Under 23 del Friuli Venezia Giulia di Rugby a 7, prossima disciplina Olimpica, ha partecipato al Torneo di Sommolago (Riva del Garda), convincendo tutti per qualità e spettacolarità del gioco: i giovani friulani hanno vinto tutte le partite giocate e si sono arresi, solo in finale, ai più esperti giocatori del Rovato (Brescia), dopo una partita tiratissima; 3 – 2 per i bresciani in risultato finale.

«È stata un’esperienza importante e appagante» commenta l’allenatore Federico Dalla Nora «il progetto “rugby a sette” è una parte importante dello sviluppo del rugby italiano e qui in Friuli siamo partiti subito con un lavoro serio e mirato, per strutturare un progetto serio ed ben calibrato. I miei ragazzi, nel corso di questo torneo, si sono comportati davvero bene, hanno giocato a viso aperto e i risultati si sono visti; siamo all’inizio, ma la strada intrapresa è quella giusta».

Questi gli atleti della selezione FVG Under 23: Michael Rampogna, Roberto Sordini, Alessandro Zoccolan, Emanuele Comito, Diego Pivesso, Matias Scaviolo (Pordenone), Nicholas Strohbach (Pedemontana Livenza), Gabriele Massaria (Accademia Trieste), Tiziano Godina (Udine 1928), al gruppo giovanile si sono aggiunti i “fuoriquota” Ilario Tommasini (Pordenone Rugby), Alessandro Narduzzi e Stefano Milani (Leonorso Rugby Udine).