Libertas Porcia in evidenza al “Festival dei Giovani”

pattinaggio libertas pordenoneSaltata la settima tappa del Gran Prix Giovani gli skater della Pattinaggio Libertas Porcia hanno trovato modo di mettersi nuovamente in luce in occasione de 1° Trofeo Coni “Festival dei Giovani” di corsa su pista, ospitato nell’impianto di casa. Una trentina di atleti “albicelesti” si sono cimentati nelle prove di abilità e destrezza richieste.

“Scopo del trofeo è quello di ripristinare i vecchi Giochi della Gioventù per riportare in vita le competizioni di squadra” dichiarano gli organizzatori. Nella categoria Giovanissimi 1, podio tutto biancazzurro con Aurora Sisani (accomodatasi sul primo gradino), Giorgia Fasan (2°), Asia Cicuto (3°) e Ludovica Porcu (4°).

Nei Giovanissimi 2, sono saliti sui tre gradini anche Alexia Piva (1°) e Tommaso Lombardi (2°). Ancora strike negli Esordienti 1 con Elena Zanchetta (1°), Valentina Donadel (2°), Giulia Donadel (3°) e Leonardo Pradella (2°). Tra gli Esordienti 2, acuti per Alexia Sisani (1°), Vanessa Fasan (3°) e Roger Piva (2°).

Nei Ragazzi, la rivelazione Serena Lamazzi ha portato a casa l’argento, tra i maschi oro per Cristian Rossetti e argento ad Andrea Orefice. Tutta questa messe di allori ha permesso al sodalizio di casa di vincere la manifestazione, consentendo altresì la qualificazione alla finale nazionale del Campionato di corsa su strada. Nei giorni scorsi, il gruppo degli atleti più esperti si è appositamente recato a visionare il circuito milanese di Cassano D’Adda, teatro dei citati Tricolori in calendario dal 4 al 6 settembre.