Libertas Tolmezzo, XVI Meeting di Atletica

atlete50 libertas tolmezzo600 giovani atleti in rappresentanza di 20 società provenienti dalle province di Udine, Trieste, Gorizia, Pordenone ed anche dalla Slovenia, hanno partecipato a Tolmezzo al XVI Meeting giovanile di Atletica dedicato alla memoria di “Gigi” Modena organizzato dalla locale Libertas.

Si è trattato di un clamoroso successo per la folta e qualificata partecipazione di atleti e per gli ottimi risultati tecnici ottenuti. Il meeting inaugurava anche le celebrazioni del 50° anno di fondazione e attività della Libertas Tolmezzo.

Presente un folto pubblico che ha assiepato le gradinate del nuovissimo stadio tolmezzino, i giovani atleti hanno illuminato un pomeriggio di sport che difficilmente sarà dimenticato ed è stata anche, se ce ne fosse stato bisogno, l’ulteriore dimostrazione di come lo stadio del capoluogo carnico, rappresenti uno dei migliori impianti del triveneto.

Soddisfazione alle stelle nel clan della Libertas Tolmezzo per il trionfo della manifestazione dovuto soprattutto alla collaborazione avuta dagli amici, genitori, atleti, da alcune associazioni tolmezzine come U.C. Tolmezzo , Moto Club Carnico, Skate Park e dal Centro Libertas Fvg.

Intervenuti alla manifestazione , il campione europeo di Praga sui 5000 metri Venanzio Ortis , il Presidente provinciale della Fidal Adriano Di Giusto, il Segretario regionale della Fidal Franco De Mori, il Presidente regionale del Centro Libertas Bernardino Ceccarelli, il Presidente dell’Atletica Malignani Dante Savorgnan, la Direttrice della casa circondariale Silvia Della Branca, il dott. Ferdinando Dassi. L’amministrazione comunale era rappresentata dal sindaco Francesco Brollo, dall’assessore Marco Craighero e dai consiglieri Pier Paolo Pillinini e Mario Mazzolini, presente anche l’ex sindaco del capoluogo carnico Dario Zearo.