Luca Di Lenarda ancora decisivo nella Ca’ D’Oro Cup

Luca Di Lenarda protagonista nella finale della Ca' D'Oro Cup
Luca Di Lenarda protagonista nella finale della Ca' D'Oro Cup
Luca Di Lenarda protagonista nella finale della Ca’ D’Oro Cup

Si è conclusa all’Eurosporting di Cordenons l’edizione 2013 della Ca’ D’Oro Cup, alla quale hanno preso parte ben 113 squadre e oltre 600 atleti.

Nell’open femminile il Tc Maniago ha superato dopo i singolari il Tc Triestino. Vittoria netta di Daniela Roman su Anna Pampanin per 6/2 6/2 mentre Giorgia Vitale si è imposta su Marianna Petrei solo al tie-break del terzo set per 10/8. Sono bastati i due singolari anche nella quarta categoria maschile che ha visto prevalere la Polisportiva San Marco sul Tennis Ronchi. Nel primo singolare Federico Barbieri ha superato Erman Ozaksun per 6/2 6/4 ma il secondo incontro è stato incerto fino all’ultimo scambio con Stefano Cogolo che ha vinto al tie-break del terzo set per 11/9 al termine di un match maratona.

La quarta categoria femminile ha visto l’affermazione del TC Campagnuzza di Gorizia che si è aggiudicato il doppio dopo che i singolari si erano conclusi in parità. Alla vittoria di Licia Roiz su Margherita Zanchin, il Tc Porpetto aveva risposto con l’affermazione di Daniela Olivo su Valentina Tonut vittoriosa per  6/3 4/6 11/9. Il doppio giocato a seguire dalle stesse giocatrici impegnate in singolare ha visto la coppia goriziana affermarsi per 6/4 6/3.

La quarta categoria maschile limitato 4.3 ha invece dato la vittoria ai padroni di casa. Anche qui il doppio è risultato determinante dopo il pareggio dato dai singolari. Nel primo, il portacolori dell’Eurotennis Bassanello ha ceduto in 2 set a Emilio Verdelli per 6/4 7/5; il punto all’Euro arriva da Andrea Manarini che si aggiudica il match contro Luigi Piergianni per 6/1 5/7 10/4. Nel doppio decisivo la coppia Cosarini-Chiaradia supera con il punteggio di 6/7 6/2 10/3 i triestini Ferigutti-Guzzo.

Infine l’open maschile ha visto la vittoria del Tc Triestino sull’Eurotennis Club per 2 a 1. A dare il primo punto all’Eurotennis ci ha pensato Roberto Dalla Torre che si è imposto su Matteo Zorzin per 3/6 6/2 10/2. Luca Di Lenarda porta il punteggio sul pari battendo in due set Omar Fiorenzato per 6/2 6/4. Scesi in campo con i pronostici favorevoli la coppia dei fratelli Gabelli hanno ceduto ai triestini Cannone-Rizzotti per 7/6 6/4.