Maratonina di Palmanova: vincono Mutai e Tegegn. La fotogallery

Sono stati oltre duemila i runners che ieri hanno preso parte alla 16ma edizione della Mezza Maratona Città di Palmanova, 21.097km che ha premiato largamente i top runners africani.

Vince infatti il keniano Ken Kibet Mutai che, grazie ad un crono finale di 1h08’26”, precede il ruandese Celestin Nihorimbere (1h08’44”) ed il portacolori della Silca Ultralite Vittorio Veneto Giacomo Esposito (1h09’03”).

Al femminile la 23enne etiope Addisalem Belay Tegegn chiude in 1h16’33” davanti a Teresa Montrone (1h16’58”) ed all’altra etiope Gedamnesh Mekuanent Yayeh (1h17’47”).

Oltre ai runners agonisti, si sono aggiunti circa 850 partecipanti alla Family Run. Nelle foto di Antonio Elia alcuni momenti della gara.