Meeting Internazionale di Lignano: stasera la sintesi su Rai Sport1

Libania Grenot in azione a Lignano
Libania Grenot in azione a Lignano

Medaglia d’argento per il Meeting internazionale di atletica leggera “Sport Solidarietà”, svoltosi il 16 luglio a Lignano Sabbiadoro, che con 31.658 punti si colloca al secondo posto nella classifica dei Meeting italiani. Risultato importante per la ventiquattresima edizione, che ha visto scendere in pista 150 atleti, tra cui 50 regionali e disabili, provenienti da 25 paesi, un’ampia partecipazione del pubblico, soprattutto giovani, ottenuto con l’inserimento in classifica di 8 gare diverse e almeno quindici atleti italiani.

Tra questi si ricorda il tempo di 51.53 ottenuto sui 400m dalla primatista nazionale Libania Grenot che, sulla pista dello Stadio Teghil, ha ottenuto il pass per i prossimi mondiali di Mosca, la misura di 59.19m ottenuta da Hannes Kircler nel peso e Marta Milani giunta ai piedi del podio negli 800m.

“Siamo orgogliosi di questo risultato”, queste le parole di Giorgio Dannisi, Presidente della società organizzatrice Nuova Atletica dal Friuli che, nonostante i notevoli tagli al budget, è stata capace di offrire al pubblico un grande spettacolo fatto non solo di sport, ma anche di solidarietà alla presenza di due testimonial d’eccezione come la campionessa olimpica Shelly-Ann Fraser e la campionessa europea under 23 Alessia Trost.

Per chi avesse voglia di rivivere i momenti salienti di questo evento, l’appuntamento è per stasera, ore 20.55, su Rai Sport 1 con la cronaca di Franco Bragagna, uno dei giornalisti più competenti del settore. I trenta minuti di sintesi dedicati all’evento, ormai inserito stabilmente nel palinsesto dell’emittente televisiva nazionale, costituiscono un assaggio alla grande atletica che avremo modo di gustare a partire dal dieci agosto con i campionati mondiali di Mosca.