Monfalcone obbligata a vincere contro Villafranca

fincantieri leyline 12Secondo e ultimo impegno casalingo del 2014 per la Fincantieri Leyline Monfalcone (quattro dei cinque precedenti turni sono stati giocati in trasferta) che sabato incontreranno il Villafranca. Gara complicata per i monfalconesi, obbligati a vincere per mantenere il punticino di vantaggio sui sardi della Juvenilia, impegnati in quel di Bologna. Il Villafranca, reduce da due vittorie consecutive, non ha più nulla da chiedere alla classifica e avrà quindi il vantaggio di giocare senza pressioni se non quella di cogliere un risultato di prestigio in casa della capolista. Le pressioni, saranno invece tutte sui cantierini che dovranno dimenticare in fretta il capitombolo dell’ultimo turno in quel di Rovigo per non gettare alle ortiche una stagione sin qui perfetta.

Il lungo week-end delle formazioni biancocelesti inizierà già venerdì 25 aprile con l’under 16 femminile impegnata a Villafranca (VR) dove oltre alle padrone di casa, affronteranno le bresciane della ReteFlohock Brescia. Giovanili ancora in campo anche domenica con l’under 14 maschile di Nevio Dobrigna e Massimo Galifi impegnata a Padova in una doppia sfida con i pari età del Galileo e i trentini el Riva del Garda. Sempre domenica, la prima squadra femminile giocherà a Casale di Scodosia (PD) con le padroni di casa del San Giorgio nel match valido per la penultima giornata del campionato di serie A2 femminile: in palio il terzo posto finale alle spalle delle due corazzate Bologna e Padova.