Moto Club Trieste protagonista al Campionato Triveneto di enduro

E’ ripreso domenica scorsa, con il 3°round stagionale, il Campionato Triveneto di enduro che ha fatto base a Fogliano Redipuglia (GO) nelle immediate vicinanze del famoso Sacrario militare.Alla regia della manifestazione, valida per il “21°Trofeo Fabio Pacor“, il Moto Club Carso -guidato dal presidente Mauro Cechet e dall’instancabile Furio Sinico- ha compiuto un ottimo lavoro presentando un fine settimana agonistico iniziato al sabato con le operazioni preliminari, amministrative e tecniche, ed i protocolli anti Covid 19 per poi passare alla corsa della domenica consistente in 4 giri di un tracciato tipicamente carsico di 40 km. nel quale erano inserite 3 prove cronometrate con rilevamento ad ogni passaggio: un estreme test di 1200 mt. e due enduro test di 4000 mt. ciascuno, tutte da “guidare” con attenzione viste le particolarità del terreno.Sono stati “graziati” dal meteo avverso sia gli organizzatori che i 242 piloti presenti al via visto il cielo nuvoloso e l’assenza di pioggia prevista alla vigilia dell’evento.Folta la rappresentanza dei piloti del Moto Club Trieste (8 i drivers alabardati sulla linea di partenza) che hanno tutti collezionato dei ottimi risultati.In classe superveteran bel 2°posto per Fabrizio Hriaz (Gas Gas 350 4T) ottenuto dopo aver lottato tutta la giornata con il suo avversario altoatesino.

Il pilota giuliano ha purtroppo perso parecchi secondi in una rovinosa caduta, fortunatamente senza gravi conseguenze, visto l’impegno che lo aspetta domenica prossima al campionato italiano major dove dall’alto dell’attuale classifica provvisoria darà la caccia al 12°titolo tricolore di categoria.Nella medesima classe buon 7°posto per Michele Terdina (Gas Gas 250 2T) che raccoglie positivi riscontri nei test “extreme” giungendo comunque sempre nei primi 10 in tutti quelli della giornata.Conquista la 2^posizione nella veteran Ivo Zanatta (Gas Gas 350 2T) duellando apertamente con l’antagonista conterraneo trevigiano patendo però due disattenzioni che lo fanno concludere distanziato di 5”.Sempre nella classe veteran buone prestazioni per Gianni Salice (KTM 350 4T) e Massimo Velci (Sherco 300 2T) rispettivamente 13°e 15°malgrado alcuni guai tecnici superati con la consueta tenacia che li contraddistingue.Sempre costruttivo l’esperto Roberto Marassi (Honda 250 4T) che strappa un 6°posto nella ultraveteran e bene pure Gino di Bernardo (Hsq. 350 4T) ed Alessandro Sandri (Hsq. 350 4T) all’arrivo 16°e 17°.Nella classifica a squadre il Moto Club Trieste si piazza al 7°posto.Il prossimo appuntamento con il Campionato Triveneto enduro è fissato per domenica 10 ottobre a Grado (GO) sotto la regia dall’omonimo Moto Club della Città del Sole.