Motori – Baldè 19° al 2° round del Campionato Italiano motocross junior

Con il secondo round, svoltosi domenica 23 maggio sul tracciato di Lovolo di Albettone (VI), si sono concluse le gare selettive di zona nord per l’ammissione alla semifinale e alle finali del Campionato Italiano motocross junior 2021. Cospicuo il numero dei giovani riders presenti, ben 218, desiderosi di sfidarsi lungo i 2100 metri della mitica pista veneta che, grazie a un felice meteo e una buona organizzazione da parte del locale omonimo moto club, li ha accolti già al sabato per le prove ufficiali e le qualifiche di rito.

Impegno questo importante e decisivo per poter accedere alle fasi future del campionato tricolore anche per Mattia Baldè, pilota del Moto Club Trieste, in sella alla Husqvarna nella classe 65 debuttanti il quale nelle prime fasi ottiene il 19°tempo per lo schieramento al cancelletto di partenza. Buona, a metà gruppo, la sua partenza nella prima manche dove, dopo tre tornate molto positive, perde un pò di posizioni e conclude 20°affidandosi alla heat successiva per il responso finale.In questa recupera bene un avvio complicato e con un ottimo ritmo porta a termine la prova in 18^posizione che gli procura la 19^finale di giornata: nel computo dei risultati così ottenuti nella gara veneta ed in quella di domenica scorsa a Cremona, dove aveva sfortunatamente rimediato uno “zero” dovuto al ritiro della prima manche, Mattia si ferma ad un passo dall’accesso al prosieguo del campionato consapevole di averci provato con decisione e sicuro del valore degli avversari.Il “pilotino” alabardato tornerà a gareggiare domenica 30 maggio a Pietramurata (TN) sulla famosa pista “Il Ciclamino” dove si correrà una prova del campionato FMI Nord Est motocross.