Motori – Campionato regionale Motocross, ecco i venti vincitori

Tre prove per la serie epoca e quella femminile, cinque per le categorie agonisti e veteran e sei per le giovanili. In tutto 20 vincitori, suddivisi in altrettante classi. Con le gare di Ronchi e di Crespano del Grappa è calato il sipario sul campionato regionale di motocross, che anche quest’anno, come nel 2020, si è disputato a pieno regime. Il Comitato del Friuli Venezia Giulia della Fmi è stato in grado di garantire la serie e in questo senso è stato fondamentale il lavoro dei Moto Club organizzatori assieme al coordinatore Fmi della specialità Christian De Salvador.

A fare la parte del leone nella serie è stato il Moto Club Caneva. Il sodalizio pordenonese ha vinto cinque titoli: a conquistarli sono stati Loris Lessio nella classe Amatori Mx1, Sebastiano Vidotto nella Agonisti Mx2 Rider, Luca Tagliamento nella Agonisti Mx2 Expert, Federico Cicchini nella Agonisti Mx2 Fast e Matteo Barattini nella Amatori Mx2. Quest’ultima è stata la categoria con più centauri al via, ben 49, e la squadra della Pedemontana ha completato il podio con altri due suoi piloti (Nicola Santoiemma, secondo e Denis Perini, terzo). Da rilevare anche la prestazione del Moto Club Medeot, che ha portato a casa quattro vittorie assoluto. La formazione goriziana si è distinta nelle categorie giovanili grazie ai successi di Svit Visintin (65 debuttanti), Teo Sukljan (65 cadetti), Samuele Spangaro (85 senior) e Tommaso Murgut (125 junior). Tre titoli poi per il Moto Club Pedemontano: Paolo Mattiuz ha trionfato tra i Veteran Over 48, Livio Querin tra i Veteran Over 56 e Patrick Favret tra le Epoca Starcross. Bene anche il Moto Club Manzano, che ha conquistato il titolo tra i Veteran Over 40 con Luca Pagano, tra gli Agonisti Mx1 Expert con Federico Oliana e tra le Epoche storiche con Fabio Aratari.

Due affermazioni quindi per il Moto Club Carso – con Davide Cabass tra gli 85 junior ed Emily Faganel nella Femminile – e per il Moto Club Romans con Francesco Ross tra i 125 senior e Matteo Bosticco tra gli Agonisti Mx1 Fast. Un successo infine per il Moto Club Pasiano con Giangiacomo Gobbo tra gli Agonisti Mx1 Rider.

La stagione del Motocross ripartirà come al solito nella Primavera dell’anno nuovo ma stavolta lo farà con numerose novità, che saranno a breve discusse dal Comitato Regionale.