Motori – Gilliam e Cavalli alla conquista del Freestyle Motocross in FVG

Come ogni anno a fine campionato le nuove e vecchie leve del settore motociclistico iniziano a cercare delle nuove collaborazioni creando delle sinergie promozionali per abbattere i corsi dell’anno successivo, dando vita ad una vera e propria migrazione di porta a porta tra i vari team e aziende.

Spesso pubblichiamo per gli appassionati dei motori e nostri follower, news, eventi e manifestazioni agonistiche ma oggi in particolare condividiamo con piacere un qualcosa di differente, potrebbe sembrare una normale fotografia di un baldo e fiero centauro con la sua amata motocicletta ma non è così.

Mattia Cavalli, classe ’88 di Udine praticante di Freestyle Motocross tra i pochi eletti gladiatori in Friuli V.G. poichè disciplina nota per la sua pericolosità conta solo quattro piloti sul territorio.

L’ultimo incidente grave in regione risulta proprio quello di Cavalli dove è stato elitrasportato compromettendogli quasi l’attività agonistica. Lo stesso pilota, inizierà insieme alla ditta Gilliam e Honda un percorso formativo a partire dal mese di Marzo 2020 dedito al FreestyleMX con tre tappe in Europa, fornendogli moto e logistica.

Il freestyle motocross, disciplina arrivata in Italia nei primi anni duemila, importata direttamente dagli yankee americani, sport estremo che abbina la moto ed il suo pilota in una serie di acrobazie aeree.