Motori – Trionfo per Macoritto nel Mondiale Enduro in Estonia

Un altro successo nel mondiale Enduro Gp 2021 per Lorenzo Macoritto, nella gara di domenica 18 luglio a Saaremaa, isola dell’Estonia che si affaccia sul Mar Baltico. Il pilota di San Daniele portacolori del Moto Club Manzano, in sella alla TM 250 ufficiale del Team Boano, con una straordinaria prova di forza ha messo tutti dietro nella classifica assoluta Junior, vincendo la gara con un vantaggio di 17’ sul diretto inseguitore e suo compagno di squadra Matteo Pavoni, su Tm 300 al secondo posto. Terzo gradino del podio per lo spagnolo Sergio Navarro Huertas su Gas Gas staccato di 30’.

Quarta piazza per il francese Leo Le Quere su Sherco, seguito al quinto posto dallo svedese Max Ahlin su Husqvarna. Una gara condizionata dal gran caldo, che ha messo a dura prova piloti e mezzi tecnici, con le prove speciali che proponevano un fondo morbido e sabbioso, alternato ad un terreno duro e compatto. Grande battaglia anche nella prova del sabato, dove Macoritto condizionato da problemi alla moto nelle prime speciali con diversi secondi persi, si è gettato all’inseguimento degli avversari infilando sette successi di speciale consecutivi, che gli hanno permesso di salire sul secondo gradino del podio della classifica assoluta Junior, e sul primo della classe J1.

Altre soddisfazioni per il pilota friulano, arrivano dalla convocazione nella nazionale Junior alla 95° edizione della Sei Giorni di Enduro, a Rivanazzano Terme, in provincia di Pavia dal 30 agosto al 4 settembre, dove arriveranno le migliori squadre da tutto il mondo per il più importante evento off road del globo, con i piloti che si sfideranno sulle prove speciali predisposte tra Piemonte e Lombardia. L’impegno per Macoritto nel campionato iridato continuerà con un nuovo appuntamento ancora in nord Europa e precisamente in Svezia il 23 e 24 luglio. Discorso quasi chiuso nel Campionato Italiano Assoluti d’Italia di Enduro, dove il talentuoso pilota friulano, si trova ad un soffio dalla conquista del titolo tricolore nella classe 250 2T, che verrà assegnato a fine settembre nella gara di casa a Maniago.