Navarria: “Così mi preparo per Rio”

mara navarriaA Kazan, in Russia, ad accompagnare i genitori ai mondiali di scherma di luglio c’era anche lui, il piccolo Samuele, 14 mesi, figlio di Mara Navarria e Andrea Lo Coco, marito e preparatore atletico della campionessa di Carlino.

Una mascotte che ha portato bene alla mamma, che insieme a Rossella Fiamingo, Bianca Del Carretto e Francesca Quondamcarlo ha conquistato la medaglia di bronzo nella spada a squadre. «Avremmo potuto lasciarlo a casa con i nonni – sorride Mara – ma abbiamo preferito portarlo con noi e Samuele è stato un bravissimo compagno di viaggio e d’avventura».

E pensa già a quale sport avvicinare in futuro il figlioletto: «Mi piacerebbe fargli fare del nuoto e della ginnastica, che provasse in sostanza varie discipline prima di scegliere quella che più gli piacerà. E non è detto che sia proprio la scherma»…

L’intervista integrale può essere letta gratuitamente sul nuovo Tremila Sport magazine cliccando QUI.