North East Ideas protagonista al Rally del Friuli Venezia Giulia

Foto Simone Colpo Images
Foto Simone Colpo Images
Foto Simone Colpo Images

Prima e terza piazza assoluta del Trofeo Nazionale Rally (TRN) per i portacolori della scuderia North East Ideas, dopo aver detenuto la leadership sui 101,62 km di prove speciali dei monti cividalesi. Fabrizio Martinis con la presidente della scuderia Monica Tratter sono i campioni TRN e Challenge di 3° Zona nella tappa del 50° Rally del Friuli. Su Renault Clio R3 C targata Gima Autosport hanno condotto una brillante “sfida in casa” con i compagni di scuderia Stefano Paronuzzi e Stefano Miotto su Renault Clio S1600 TOP RALLY con i quali hanno condiviso l’emozione dell’inno nazionale al podio. Soddisfazione per North East Ideas anche per aver vinto la Coppa di Scuderia.

In pista, la pariglia North East Ideas aveva ben sei equipaggi e mezzo. Nel CIR Campionato Italiano Rally, gara principale che si correva in testa, il cui vincitore è stato il famoso Paolo Andreucci con la friulana Anna Andreussi, gareggiavano Thomas Spangaro e Stefano Lovisa su Renault Clio RS Classe N3 PASCOLI RALLY che hanno lottato contro vari problemi meccanici pur di mantenere il primo posto di classe detenuto fino al ritiro a tre prove speciali dalla fine.

Il “mezzo equipaggio” in gara nel CIR con i colori di North East Ideas, era il navigatore Giulio Calligaro a fianco del pilota Luca Venturini, su Peugeot 106 Rally, protagonisti illesi di un’uscita di strada nella prima tappa. Del resto della squadra iscritta al TRN, ha portato in fondo la gara con soddisfazione Luca Coppola con Evelin Sabotig al 14°posto dell’assoluta e primi in classe N3 su Renault Clio di proprietà. Insuperabile la ps 3 “Trivio” per problemi meccanici di due equipaggi costretti al ritiro: Andrea Paviotti con Clio Pittino su Renault Clio RS N3 e Matteo Bearzi con Andrea Prizzon su Renault Clio classe S1600.

North East Ideas ha concluso il weekend in un reale full immersion di successi: altra gara altra formula. Il giovanissimo udinese Mattia Grassi, solo 16 anni, è stato vincitore del Panda Cup nella specialità Autocross a Gonars (Ud), vincendo con una gara di anticipo, per l’ottimo punteggio che lo distacca dagli altri concorrenti, il campionato Csen Friuli Venezia Giulia.

North East Ideas punta ad essere la scuderia che da spazio alle giovani leve creando una riserva di piloti da allenare nelle diverse specialità dell’automobilismo sportivo, premiandone la partecipazione con corsi di guida sportiva su asfalto, terra e neve/ghiaccio. Prossime tappe ufficiali? Il Rally Coppa Valtellina che si svolgerà il 13 settembre a Sondrio: al via i Trofeisti Renault Twingo, Filippo Bravi e Thomas Spangaro; il 27 settembre invece al 1° Pineta Master Show di Lignano e ultimo ma non per importanza il Rally Piancavallo dal 25 al 26 ottobre a Maniago con diversi equipaggi alla partenza.