Novità dell’iscrizione al registro CONI alle conferenze di Udine e Pordenone

Una vera e propria rivoluzione è in atto nel mondo delle associazioni sportive. Proprio per questo, il Comitato Provinciale Libertas di Udine, in accordo con il Centro Regionale Sportivo Libertas FVG e sul mandato della Libertas Servizi Regionale, organizza una conferenza di aggiornamento sul nuovo regolamento per l’iscrizione al registro CONI. L’appuntamento è in programma giovedì 14 dicembre alla Sala Multiseum al 1° Piano della Piramide presso Città Fiera a Torreano di Martignacco.

La conferenza, con inizio alle ore 19.00, sarà tenuta dall’ing. Daniele Bassi, Consigliere Nazionale Libertas, esperto della materia. Il consigliere ha infatti preso parte alle riunioni presso la sede centrale del CONI a Roma, in rappresentanza del Centro Nazionale. In quelle occasioni sono state illustrate e dibattute le novità del regolamento che andrà in vigore già da gennaio 2018.

L’iniziativa nasce allo scopo di fornire a tutte le associazioni sportive Libertas della provincia un’adeguata formazione sulle nuove norme del CONI che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2018. Le società saranno quindi presto obbligate a presentare dati specifici e particolareggiati sulla propria attività.  Un’associazione con dati irregolari sarà automaticamente esclusa dal registro CONI, con la perdita immediata di ogni agevolazione ad essa connessa.

La Libertas Provinciale di Pordenone, dal mandato della Libertas Servizi Regionale e con il sostegno della Fondazione Friuli, organizza, invece, una conferenza di aggiornamento sul nuovo regolamento per l’iscrizione al registro CONI in programma martedì 12 dicembre presso la sala convegni della SINA, a Pordenone in viale Venezia 73.

La conferenza, con inizio alle ore 18.00, sarà tenuta dal dott. Michele Sessolo, commercialista esperto in contabilità delle associazioni sportive.