Nuoto – Gymnasium sugli scudi ai Campionati del mondo CSIT

Grande esperienza e ottimi risultati ai Campionati del mondo di nuoto CSIT in programma a Lignano dal 11 al 16 settembre 2018 alla piscina olimpionica del villaggio sportivo Bella Italia.

La Gymnasium  Friulovest Banca era presente con ben 20 nuotatori appartenenti al gruppo sportivo dell’Aics, allenati da Donatello Ruggiero e Manuel Santarossa, tutti ragazzi e ragazze provenienti dal vivaio della scuola nuoto di Pordenone, Aviano e Motta di Livenza.
Campionessa del mondo e medaglia d’oro per Anna De Piccoli nei 50 dorso, giunta poi quarta sulla distanza doppia.

Tea Nanetti, medaglia d’argento nei 200 delfino e quarta nei 100 e 50 delfino, Martina Carlon quarta nei 200 misti, Alessandro Carrer due volte quarto nei 100 e nei 200 rana, Davide D’Amico quarto nei 200 dorso.

Argento per la staffetta 4×50 mista femmine con Tea Nanetti, Martina Carlon, Marina Lerma e Marta Pibiri,  argento  per la staffetta 4×100 stile libero con Tea Nanetti, Martina Carlon, Marina Lerma e Anna De Piccoli e per la staffetta 4×50 stile libero con Tea Nanetti, Martina Carlon, Marina Lerma e Anna De Piccoli, bronzo per la staffetta maschile 4×50 stile libero composta da Thomas Trentin, Filippo Morello e due atleti di Bologna a formare la squadra nazionale.

Siamo estremamente felici – dicono i due allenatori Ruggiero e Santarossa – il gruppo è stato straordinario, abbiamo fatto una esperienza bellissima assieme ad altri 26 paesi stranieri, i nostri ragazzi, nonostante i molti quarti posti, sono riusciti a prendere degli ottimi piazzamenti e medaglie, sono riusci a esprimere anche il vero significato di questo sport fatto di allenamenti ma anche di momenti importanti come questo. Adesso riprenderemo la stagione e avranno tutto un altro anno per preparare i campionati Italiani e la prossima edizione dei Mondiali che si terrà in Spagna nel mese di luglio” .