Nuoto – Le gare del fine settimana della Ustn

Una prima tappa di avvicinamento verso i Campionati Italiani su base regionale di Aprile. Ieri, sabato 27 febbraio, e oggi, domenica 28 febbraio, la Piscina Bianchi ha ospitato le gare dedicate agli Assoluti e che hanno visto sfidarsi queste società: la Triestina Nuoto, Rari Nantes Trieste, Pallanuoto Trieste, Tergeste Nuoto Altura, Società Nuoto Gemonese, Unione Nuoto Friuli, Orizzonti Società Cooperativa Udine.

In casa USTN erano impegnati il team della categoria Ragazzi/e e la prima squadra. La copertina se la sono presa i più giovani che nonostante il periodo di carico contraddistinto da tanti chilometri nuotati settimanalmente, complessivamente hanno tutti migliorato i propri primati personali, denotando anche come ci siano ampi margini di crescita e che la strada tracciata è quella giusta. Difficile scegliere qualche individualità distintasi più degli altri ma al maschile si possono sottolineare i miglioramenti di Umberto Rutar (200 stile libero, 100 delfino, 200 delfino, 200 dorso),  Mattia Guadagnin (100 stile liberto e 100 rana), Luca Spanu (200 rana e 200 stile), mentre al femminile si è rivista a buoni livelli Asia Mozina (200 stile libero e 100 dorso) e ha confermato le buone sensazioni destate nelle ultime sedute anche Beatrice Rossi, impegnata sui 100 stile libero e 200 delfino.

Per quanto riguarda la prima squadra hanno ben figurato soprattutto Giulio Giuni, autore di un’interessante crono di 2’09” sui 200 misti e Margherita Allegretti, protagonista su varie distanze tra cui spicca l’1’05″20 nuotato sui 100 delfino.