Nuoto – Sei medaglie per il Pinna Sub alla seconda prova dei Regionali

La seconda prova dei Campionati Regionali FINP e FISDIR, svoltisi domenica 24 febbraio nella piscina di Maniago, ha premiato due volte il Pinna Sub San Vito Libertas, che non solo ha fatto incetta di medaglie, ma insieme al Maniago Nuoto ha avuto il merito dell’ottimo svolgimento della manifestazione. Grande è stato infatti anche l’impegno dei giovani volontari del sodalizio sanvitese che hanno sostenuto e aiutato gli atleti paralimpici.

Presente alla cerimonia di premiazione, oltre al presidente del Pinna Sub Franco Popaiz, il presidente del comitato paralimpico del Friuli-Venezia Giulia Giovanni De Piero, e l’assessore allo sport del comune di Maniago Franca Quas.

Grande soddisfazione per gli allenatori Giulia Venaruzo, Andrea Vegnaduzzo e Massimiliano Popaiz per gli ottimi risultati raggiunti da tutti gli atleti seguiti, saliti sul podio ben sei volte.

Per la sezione FINP (disabili fisici), doppia medaglia d’oro per Luca Antoniali, che supera tutti gli avversari sia nei 50 che nei 100 stile libero.

Sale due volte sul podio anche Gabriele Contaldo. Nei 50 stile libero ottiene infatti il 3° posto, ma sale addirittura al 1° nei 50 dorso. Accanto a lui sul podio c’è anche Giovanni Contaldo, con il bronzo al collo. Nei 50 stile libero deve accontentarsi invece della 5a piazza.

Ma anche il settore FISDIR (intellettivi e relazionali), impegnato al completo con i 50 stile libero, ha mietuto successi.

Ottengono così la medaglia d’oro Marco De Stefani e Manuel Pavan. Il compagno di squadra Daniele Furlanis, nella stessa batteria di quest’ultimo si è dovuto invece accontentare, si fa per dire, del 4° posto.