Pallamano – Trieste si prepara alla trasferta di Merano

Seconda trasferta consecutiva per la Pallamano Trieste che sabato (l’inizio dell’incontro è fissato alle ore 19; arbitri: Fato-Guarini) affronterà lo Sparer Eppan per quello che si preannuncia come un vero e proprio spareggio per evitare le zone basse della classifica.

Trieste si presenterà all’appuntamento quasi al completo (l’unica eccezione è rappresentata da capitan Visintin comunque dato in recupero) visto che coach Carpanese potrà contare pure sul terzino sloveno Fidel recuperato appieno da uno strappo al polpaccio rimediato nella sfida contro il Cologne.

Gli altoaesini neopromossi quest’anno nella massima divisione nazionale possono contare su un buon roster dove ad evidenziarsi sono il portiere Raffl (ex Merano) e il terzino sinistro, classe 1993, Dotily autore sino ad ora di 37 reti. Come se non bastasse a dare ulteriore linfa alla squadra da una decina di giorni è giunto alla corte della coppia di coach Forer-Gagovic il terzino ucraino, naturalizzato russo, Semikov, classe 1985, giocatore di stazza notevole visti i suoi due metri di altezza per quasi cento kg di peso. Semikov vanta esperienze in Champions League con le maglia del Chehovskie Medvedi e del Motor Zaporozhye. Nella passata stagione ha indossato la casacca del Tirol.

L’Eppan attualmente occupa la penultima posizione in classifica con 7 punti frutto di 1 vittoria, 1 pareggio e 5 sconfitte. Le reti messe a segno sono 164 quelle subite 191.